Me

Stagione autunnale 2019, l’equinozio alle ore 9,50 di oggi 23 settembre

Ecco cosa sapere

Di Marco Nepi
Pubblicato il 23 Set. 2019 alle 07:22 Aggiornato il 23 Set. 2019 alle 12:05
Immagine di copertina
Foto da Pixabay

Stagione autunnale 2019, l’equinozio alle ore 9,50 di oggi

Arriva la stagione autunnale: alle ore 9,50 di oggi, lunedì 23 settembre 2019, è l’equinozio di autunno. Termina dunque la tanto amata estate, periodo ideale per vacanze, viaggi e relax, e si volta pagina verso mesi più freddi e piovosi (anche se in realtà le temperature si sono alzate già da qualche settimana).

L’equinozio è il momento della rivoluzione terrestre intorno al Sole in cui quest’ultimo si trova allo zenit dell’equatore: è il momento cioè in cui i raggi del Sole risultano perpendicolari all’asse di rotazione terrestre, in cui la linea d’ombra che divide la zona della Terra illuminata dal Sole da quella non illuminata taglia contemporaneamente Polo Nord e Polo Sud. C’è un equilibrio tra ore di luce e ore di buio.

L’equinozio ricorre due volte all’anno, a marzo e a settembre. Si parla rispettivamente di equinozio di primavera e di equinozio d’autunno. Nell’emisfero boreale con l’equinozio di marzo termina l’inverno e inizia la stagione primaverile. Con quello di settembre invece, come detto, termina l’estate e comincia la stagione autunnale. Accade l’inverso nell’emisfero australe: l’autunno entra a marzo e la primavera a settembre.

L’equinozio di autunno

Per quanto riguarda la data esatta l’equinozio di primavera cade spesso il giorno 20 marzo e talvolta anche il 21 marzo. L’equinozio di autunno invece giunge in uno tra due giorni: il 22 o il 23 settembre. Cambiano gli orari. Nel 2019 la stagione autunnale arriva alle ore 9,50 italiane del giorno 23.

L’Unione Astrofili Italiani ha spiegato: “L’equinozio d’autunno scatta alle 9,50, ora italiana. L’inizio della prima notte della nuova stagione sarà salutato da un passaggio sopra le Alpi della Stazione Spaziale, visibile per alcuni minuti all’incirca dalle 20,37. Se nel corso della prima metà di settembre la stazione orbitale è stata, infatti, visibile in orari scomodi, per lo più intorno alle 4 o alle 5 del mattino, nella seconda metà del mese non mancheranno occasioni per ammirare alcuni luminosi passaggi in orario serale”.

Il doodle di Google per la stagione autunnale

L’equinozio di autunno e l’arrivo della stagione autunnale 2019 vengono salutati anche da Google con un doodle. Il principale motore di ricerca al mondo nella sua pagina web principale mostra, al posto del tradizionale logo, un’immagine della Terra con foglie secche, uno dei simboli del periodo che ci aspetta.

stagione autunnale
Doodle di Google

Cliccando sull’immagine l’utente può consultare i risultati di ricerca per la voce “stagione autunnale”.

L’autunno 2019 si è presentato con il maltempo in diverse zone d’Italia. Che fortunatamente non è destinato a durare. Le previsioni di oggi e dei prossimi giorni indicano infatti un generale miglioramento delle condizioni e una sostanziale tenuta dell’anticiclone, pur con qualche rovescio sparso. Tra le regioni in allerta c’è certamente la Liguria. Una nuova caduta di calcinacci, senza conseguenze per le persone, è avvenuta dal viadotto autostradale Bisagno a Genova. A segnalarla alcuni cittadini che vivono in zona.