Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:41
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Scienza

Scoperto il batterio più grande del mondo: è visibile ad occhio nudo e arriva a 2 centimetri

Immagine di copertina

In una palude di Guadalupe è stato scoperto e analizzato un batterio gigante, il più grande al mondo, che gode della notevole e impressionante proprietà di essere visibile a occhio nudo. “È 5.000 volte più grande della maggior parte dei batteri. Per contestualizzare, sarebbe come un essere umano alto come il Monte Everest”, ha affermato uno degli studiosi che ha analizzato il super-batterio, Jean-Marie Volland, del Joint Genome Institute (JGI) del Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti (DOE). Nel numero del 24 giugno 2022 della rivista “Science”, Volland e i suoi colleghi hanno descritto le caratteristiche morfologiche e genomiche di questo gigantesco batterio filamentoso, insieme al suo ciclo vitale.

Lo strano microrganismo, battezzato con il nome di Thiomargarita magnifica, ha una lunghezza di circa 1 cm ed circa 50 volte più grande di tutti i gli batteri giganti conosciuti.

Secondo il coautore dello studio pubblicato su Science, Jean-Marie Volland (biologo marino e scienziato presso il California’s Laboratory for Research), il Thiomargarita Magnific a può crescere fino a 2 centimetri di lunghezza. Per avere un termine di paragone, ci vogliono più di 625.000 batteri di Escherichia coli per fare un Thiomargarita Magnifica. Nonostante le dimensioni il batterio avrebbe una superficie «particolarmente incontaminata», sostiene lo studio, priva dei microrganismi che vivono sulla superficie delle piante e degli animali viventi

Ti potrebbe interessare
Ambiente / È arrivato l’abbonamento cartaceo del settimanale di The Post Internazionale
Scienza / La nuova immagine del telescopio James Webb: ecco la galassia “Ruota di carro”
Cronaca / Covid, la pandemia è nata dal mercato di Wuhan: lo confermano due nuovi studi
Ti potrebbe interessare
Ambiente / È arrivato l’abbonamento cartaceo del settimanale di The Post Internazionale
Scienza / La nuova immagine del telescopio James Webb: ecco la galassia “Ruota di carro”
Cronaca / Covid, la pandemia è nata dal mercato di Wuhan: lo confermano due nuovi studi
Scienza / Così le nostre abitudini alimentari favoriscono la diffusione di pandemie
Scienza / Spazio, individuato un segnale da una galassia lontana: “batte come un cuore”
Scienza / Stasera la Superluna del cervo, la più grande dell'anno: quando e come vederla
Scienza / La Nasa mostra le immagini scattate dal telescopio Webb che svelano l'alba dell'universo
Scienza / Trapiantato un orecchio stampato in 3D con cellule umane: è la prima volta al mondo
Scienza / Digital Health Forum, Annalisa Chirico: “Salute e digitale, un binomio sempre più decisivo”
Scienza / La sfida tra Italia e Olanda per svelare i segreti del cosmo