Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 14:11
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Scienza

Il celebre pulmino Volkswagen tornerà in produzione

Immagine di copertina

Il Volkswagen T2, minibus che col tempo è diventato uno dei simboli della stagione degli hippie, sarà di nuovo in vendita a partire dal 2022

Se non tutti ne conoscono il nome, ovvero Volkswagen T2, anche noto come Bulli, la sua silhouette è da ormai cinquant’anni un simbolo assoluto della Summer of Love, della rivoluzione hippie e degli infiniti viaggi attraverso il mondo di un’intera generazione.

Si tratta del minibus visto in innumerevoli foto o film d’epoca, amatissimo dai giovani degli anni Sessanta ma ormai fuori produzione da circa quattro anni, almeno fino a oggi: la casa automobilistica tedesca ha infatti annunciato che il van tornerà in vendita a partire dal 2022.

Non è però l’unica notizia riguardante il veicolo: quando tornerà a viaggiare sulle strade di Stati Uniti, Europa e Cina (i paesi in cui verrà inizialmente messo in vendita), il T1 sarà totalmente rinnovato e soprattutto convertito al consumo elettrico.

Il nuovo modello si chiamerà I.D. Buzz, e dopo essere stato svelato al Detroit Auto Show di gennaio, è ora ufficialmente entrato in produzione.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, il van avrà una potenza di 369 cavalli e sarà alimentato da una coppia di motori elettrici, con una batteria da 111kWh e un’autonomia di circa 600 chilometri con un solo pieno.

Ecco alcune immagini e un video promozionale diffuso da Volskwagen per anticipare come sarà l’atteso nuovo modello:

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Il Nobel per la Chimica va al tedesco Benjamin List e al britannico David MacMillan, “ingegneri” delle molecole
Cronaca / Nobel per la fisica, Parisi dopo la vittoria: “Sul clima agire con urgenza”
Cronaca / L’italiano Giorgio Parisi ha vinto il premio Nobel per la fisica
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Il Nobel per la Chimica va al tedesco Benjamin List e al britannico David MacMillan, “ingegneri” delle molecole
Cronaca / Nobel per la fisica, Parisi dopo la vittoria: “Sul clima agire con urgenza”
Cronaca / L’italiano Giorgio Parisi ha vinto il premio Nobel per la fisica
Scienza / Chi sono David Julius e Ardem Patapoutian, premi Nobel per la Medicina
Ambiente / Coltivare la carne? E’ possibile e lo stanno già facendo
Cronaca / Il premio Nobel per la Medicina va agli americani Julius e Patapoutian per le loro scoperte sui recettori del tatto
Scienza / Azienda americana promette di ripopolare la Siberia di mammut
Scienza / Rinoceronti volanti e orgasmi che sbloccano il naso: chi ha vinto gli Ig Nobel, i premi per gli studi più bizzarri
Scienza / I trapianti di organi crollati del 30% a causa della pandemia
Scienza / L’inquinamento atmosferico aumenta il rischio di sviluppare gravi forme di malattie mentali: lo studio