Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:08
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Scienza

Cos’è e come usare la funzione Non disturbare su Facebook e Instagram

Immagine di copertina

Le prossime versioni delle applicazioni dei social network potranno consentire agli utenti di limitare le notifiche push per un tempo a scelta, per disintossicarsi

Una delle più interessanti funzionalità in arrivo sulle applicazioni Android e iOS di Facebook e Instagram è quella conosciuta come Do not disturb ovvero Non disturbare.

L’obiettivo è quello di fornire agli utenti la possibilità di staccare momentaneamente dai due social network mettendo in pausa ricezione di notifiche push. È una funzionalità che arriverà a breve come confermato alcune anticipazioni che sopraggiungono dagli Stati Uniti.

Come funziona il Non Disturbare – Si può considerare come una sorta di interruttore che blocca in toto le notifiche ossia le segnalazioni di nuovi messaggi, commenti, tag e qualsivoglia attività ci riguardi. I social network sono infatti la nostra principale fonte di distrazione.

E questo accade sia quando siamo sul posto di lavoro sia durante il tempo libero, quando magari potremmo prestare più attenzione a chi sta con noi o al posto dove ci troviamo. Il Non disturbare può venire anche incontro a chi ha “raggiunto il limite” e vuole staccarsi per un tempo a scelta.

Come usare il Non Disturbare – I leakers oltreoceano hanno avuto accesso in anteprima alle nuove versioni delle applicazioni mobile dei social network e hanno messo mano alla feature. Dato che Facebook e Instagram fanno capo alla stessa società, questa nuova funzionalità avrà un funzionamento identico per entrambe le applicazioni.

Da quanto si può notare dagli screenshot pubblicati in anteprima sarà un’opzione accessibile in modo molto semplice dalle impostazioni interne. Si potranno mettere in pausa le applicazioni per un tempo a scelta fra 30 minuti fino a un giorno. O “per sempre”.

Non disturbare Instagram

Come impostare la modalità Non Disturbare su Facebook – Per impostare la funzione non disturbare su Facebook basterà cliccare sulla campanella che segnala appunto le notifiche. In alto ci sarà il pulsante on/off per la funzione caratterizzata da un icona con mezzaluna.

Come impostare la funzionalità Non Disturbare su Instagram – Per Instagram si dovrà cliccare sull’icona del proprio profilo in basso a destra, tap sui tre puntini in alto a destra, scorrere in basso fino impostazioni e su notifiche push. Non è escluso che si posiziona un pulsante in un menù più facilmente accessibile anche su Instagram, come spifferato da Techcrunch.

Non disturbare Facebook

Perché Facebook e Instagram implementano la funzionalità Non Disturbare – Potrebbe sembrare un non-sense che applicazioni come Facebook e Instagram si auto-limitino con questa opzione. Tuttavia fa parte del programma che porterebbe i due social network a tutelare gli utenti evitando quella che può diventare una vera e propria dipendenza. Come quella da smartphone.

Instagram ha già implementato un piccolo espediente che ci mostra quando abbiamo visualizzato tutte le foto e i video ancora inediti. Appare infatti la scritta “Hai finito, sei a posto, le hai viste tutte”, come una sorta di traguardo raggiunto. Questo non significa che poi non sia possibile continuare a visualizzare foto e video già precedentemente aperte.

Tuttavia è un segnale che Facebook e Instagram tengano alla salute mentale dei propri utenti. Così che possano continuare a usare le app condividendo ancora più preziose informazioni ossia il vero tesoro dei social network.

Ti potrebbe interessare
Scienza / Risposta alla lettera di Luigi Godi (Philip Morris Italia): i prodotti a tabacco riscaldato in Italia
Cronaca / Nuovo studio indica il mercato di Wuhan come probabile origine della pandemia
Scienza / Eclissi lunare oggi 19 novembre 2021: la più lunga da 580 anni
Ti potrebbe interessare
Scienza / Risposta alla lettera di Luigi Godi (Philip Morris Italia): i prodotti a tabacco riscaldato in Italia
Cronaca / Nuovo studio indica il mercato di Wuhan come probabile origine della pandemia
Scienza / Eclissi lunare oggi 19 novembre 2021: la più lunga da 580 anni
Scienza / “Uno spunto in più sulle sigarette elettroniche”: la lettera di Luigi Godi (Philip Morris Italia)
Cronaca / Il Nobel per la Chimica va al tedesco Benjamin List e al britannico David MacMillan, “ingegneri” delle molecole
Cronaca / Nobel per la fisica, Parisi dopo la vittoria: “Sul clima agire con urgenza”
Cronaca / L’italiano Giorgio Parisi ha vinto il premio Nobel per la fisica
Scienza / Chi sono David Julius e Ardem Patapoutian, premi Nobel per la Medicina
Ambiente / Coltivare la carne? E’ possibile e lo stanno già facendo
Cronaca / Il premio Nobel per la Medicina va agli americani Julius e Patapoutian per le loro scoperte sui recettori del tatto