Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:01
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Scienza

I fondatori di Instagram lasciano l’azienda dopo lo scontro con Zuckerberg

Immagine di copertina

Secondo alcune indiscrezioni la decisione è stata presa a causa delle tensioni crescenti con i dirigenti di Facebook

I co-fondatori del gigante Instagram, Kevin Systrom e Mike Krieger, hanno deciso entrambi di lasciare l’azienda Facebook.

Kevin Systrom, l’amministratore delegato, ha spiegato che la loro decisione è stata presa perché sentono il bisogno di “esplorare la nostra curiosità e creatività”.

Instagram, che è stata acquistata da Facebook nel 2012, vanta al momento più di un miliardo di utenti.

L’abbandono dell’azienda da parte dei fondatori arriva dopo le notizie di tensioni crescenti tra i due imprenditori e i dirigenti di Facebook.

Dave Lee, reporter della BBC North America, ha spiegato che la popolarità di Instagram è aumentata in un periodo in cui, al contrario, l’utilizzo di Facebook non ha visto alcun incremento.

Questa differenza nei risultati ha aumentato la pressione sul social di Zuckerberg, che per cercare di guadagnare sempre più denaro ha aggiunto nuove funzionalità che si sono rivelate troppo complicate per gli utenti, a differenza di Instagram che continua ad essere premiato per la sua semplicità.

Kevin Systrom e Mike Krieger hanno dato vita al famoso social di condivisione di foto e Stories nel 2010 e hanno continuato a lavorare sulla loro piattaforma anche dopo l’acquisizione da parte di Facebook.

“Ora siamo pronti per il nostro prossimo capitolo”, ha dichiarato Systrom in un’intervista. “Costruire cose nuove ci obbliga a fare un passo indietro, vogliamo seguire la nostra ispirazione e combinarla con ciò di cui il mondo ha bisogno, questo è ciò che intendiamo fare”.

L’amministratore delegato di Facebook, Mark Zuckerberg, ha dichiarato in un comunicato che Instagram riflette i “talenti creativi combinati” dei fondatori dell’azienda.

“Ho imparato molto lavorando con loro negli ultimi sei anni e mi sono davvero divertito”, ha detto. “Non vedo l’ora di vedere cosa costruiranno in seguito”.

Systrom e Krieger, entrambi 30enni, si sono conosciuti mentre studiavano alla Stanford University. I due hanno avuto l’idea creare l’app Instagram, originariamente lanciata solo per iPhone nel 2010, dalle vecchie immagini delle macchine Polaroid.

Instagram ha raggiunto circa 30 milioni di utenti nel 2012, l’anno in cui è stato acquistato da Facebook.

Ti potrebbe interessare
Scienza / Il misterioso pesce sopravvissuto ai dinosauri che può vivere 100 anni
Scienza / Anche nei vaccini le donne sono discriminate: quando la medicina non considera il sesso
Scienza / Superluna di sangue, oggi lo spettacolo dell’eclissi totale: quando e come vederla
Ti potrebbe interessare
Scienza / Il misterioso pesce sopravvissuto ai dinosauri che può vivere 100 anni
Scienza / Anche nei vaccini le donne sono discriminate: quando la medicina non considera il sesso
Scienza / Superluna di sangue, oggi lo spettacolo dell’eclissi totale: quando e come vederla
Scienza / I ricchi si vaccinano, i poveri aspettano: tutti i dati sulla disuguaglianza dell’immunizzazione
Scienza / "Anche i malati di Sla meritano l'attenzione mostrata dalle istituzioni Ue sul Covid"
Scienza / Sospendere i brevetti aumenterebbe davvero la produzione di vaccini anti-Covid19?
Scienza / Scienziati in tv: ti hanno reso più e meglio informato sulla pandemia? Rispondi al sondaggio
Scienza / Stanchezza, ansia, fiato corto: cos’è la sindrome post Covid (di V. Vardanega)
Scienza / Stanotte lo spettacolo della Superluna rosa: come osservarla in Italia
Scienza / A che ora vedere la Superluna rosa 2021: l’orario per osservarla