Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 18:47
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Scienza

I 90mila falsi account a sfondo erotico che hanno invaso Twitter

Immagine di copertina

Il social network ha eliminato decine di migliaia di bot che ingannavano le persone portandole a sottoscrivere servizi a pagamento su siti pornografici

Circa 90mila bot hanno invaso Twitter, pubblicando migliaia di messaggi a sfondo sessuale. Si tratta di una delle più grandi campagne del genere mai registrate su un social network.

Twitter ha eliminato i falsi utenti, dopo aver scoperto un collegamento con siti di incontri e pornografici. I falsi account avevano già generato più di 8,5 milioni di post per condurre gli utenti a una serie di link truffa, basati su servizi a pagamento.

I profili sono stati identificati da ZeroFOX, un’impresa di sicurezza di Baltimora, specializzata nel rilevamento delle minacce sui social media. L’attacco dei bot è stato definito Siren, come le mitologiche figure per metà donne e per metà pesce, il cui canto ammaliante attirava i marinai, conducendoli a morte certa.

L’evento ha dimostrato l’efficienza degli hacker nel bypassare i filtri anti-spam del social network. E mostra quanto siano efficaci questo tipo di bot.

I 90mila profili falsi sono stati creati usando la stessa formula: un’immagine di una giovane donna attraente, nei cui Tweet comparivano messaggi a sfondo sessuale, con proposte di chat erotiche e incontri con gli utenti. Alcune persone sono cadute nella truffa, fornendo a siti di incontri o siti pornografici, i dati della propria carta di credito.

Circa il 20 per cento dei bot sono stati in stand by per un anno prima di inviare i loro primi tweet, così da eludere il rilevamento anti-spam di Twitter.

Secondo ZeroFOX, due siti su cinque twittati dai bot Siren erano associati a una società denominata Deniro Marketing, che non ha rilasciato alcun commento alla stampa. Molti bot twittavano in cirillico.

Ti potrebbe interessare
Scienza / Anche nei vaccini le donne sono discriminate: quando la medicina non considera il sesso
Scienza / Superluna di sangue, oggi lo spettacolo dell’eclissi totale: quando e come vederla
Scienza / I ricchi si vaccinano, i poveri aspettano: tutti i dati sulla disuguaglianza dell’immunizzazione
Ti potrebbe interessare
Scienza / Anche nei vaccini le donne sono discriminate: quando la medicina non considera il sesso
Scienza / Superluna di sangue, oggi lo spettacolo dell’eclissi totale: quando e come vederla
Scienza / I ricchi si vaccinano, i poveri aspettano: tutti i dati sulla disuguaglianza dell’immunizzazione
Scienza / "Anche i malati di Sla meritano l'attenzione mostrata dalle istituzioni Ue sul Covid"
Scienza / Sospendere i brevetti aumenterebbe davvero la produzione di vaccini anti-Covid19?
Scienza / Scienziati in tv: ti hanno reso più e meglio informato sulla pandemia? Rispondi al sondaggio
Scienza / Stanchezza, ansia, fiato corto: cos’è la sindrome post Covid (di V. Vardanega)
Scienza / Stanotte lo spettacolo della Superluna rosa: come osservarla in Italia
Scienza / A che ora vedere la Superluna rosa 2021: l’orario per osservarla
Scienza / Superluna rosa, oggi lo spettacolo della prima luna rosa del 2021: quando e come vederla