Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:07
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Scienza

Le dieci app iPhone più scaricate dal 2008 a oggi

Immagine di copertina
da Pixabay

In occasione del decennale di iTunes App Store, Apple ha diffuso la top ten dei software più popolari e amati

Quali sono le 10 app iPhone più scaricate di sempre? La risposta arriva in occasione del decennale dal lancio dell’App Store di iTunes. Apple ha infatti diffuso tutti i dati per celebrare il compleanno del mercato di contenuti da scaricare sui dispositivi iOS.

Proprio il 10 luglio del 2008, sul neonato melafonino di seconda generazione alias iPhone 3G, veniva aperta la possibilità di scaricare software aggiuntivi.

Erano 500 le applicazioni a disposizione momento del lancio e adesso, 10 anni dopo, sono 155 i paesi che possono accedere allo Store. La disponibilità di software di terze parti ufficiali è stato uno dei successi degli smartphone, aprendo gli orizzonti a una personalizzazione e espansione potenzialmente infinite.

Le dieci app iPhone più scaricate dal 2008 a oggi – Quali sono queste 10 applicazioni scaricate di più dal momento del lancio 2008 fino a oggi?

Ecco la top ten di sempre:

    1. Facebook
    1. Facebook Messenger
    1. YouTube
    1. Instagram
    1. WhatsApp
    1. Google Maps
    1. Snapchat
    1. Skype
    1. WeChat
    1. QQ

 

Facebook domina – Non è un caso che la costellazione di Mark Zuckerberg la faccia da padrona visto che col passare del tempo e social network si è sempre più rivolto alla piattaforma mobile. Troviamo, così, l’app madre Facebook, la parte dedicata ai messaggi Messenger e due dei servizi acquisiti ossia Instagram e WhatsApp.

Il primo è nato come filtro fotografico e strumento di condivisione su altri social network ma nel frattempo ha superato il miliardo di utenti. Il secondo è l’applicazione di messaggistica istantanea più diffusa in occidente.

Google è presente con due contenuti ossia YouTube al terzo posto per la fruizione dei video e Google Maps al sesto soprattutto per la navigazione GPS gratuita.

Il software più amato dai millennials, Snapchat, è settimo subito davanti all’unico rappresentante di Microsoft ovvero l’acquisita Skype. Chiudono la top ten due applicazioni per il mercato cinese come WeChat e QQ.

WeChat è non soltanto un app per la messaggistica ma anche con parte sociale e con grandi potenzialità ad esempio per il pagamento sicuro mobile. QQ è un’app sociale e di messaggistica e, seppure in calo, è comunque al decimo posto.

Le app più scaricate nel 2008 – Spazio anche a qualche piccola curiosità come ad esempio quella che riguarda la classifica al momento del lancio nel 2008. Tra le app a pagamento ci sono il simulatore di laghetto con carpe Koi Ponder e il poker di Texas Hold’em, mentre tra quelle gratuite Pandora Radio, Facebook e giochini come Tap Tap Revenge.

Le app iPhone più scaricate e redditizie – L’App Store di iTunes è una delle risorse economiche più importanti per Apple. Sono oltre 20 milioni gli sviluppatori attualmente presenti e hanno ricevuto oltre 100 miliardi di dollari in revenue sharing.

Sono 500 i milioni di utenti che visitano lo store ogni settimana e negli ultimi 8 anni ci sono stati più di 170 miliardi di download e 130 miliardi di dollari di spesa complessiva.

Tuttavia Pur non essendo presente nella top 10, l’app più redditizia di sempre è proprio Netflix che ha generato circa un miliardo di dollari solamente da iOS. La seconda posizione è occupata da Spotify. Il motivo è molto semplice e riguarda la sottoscrizione di abbonamenti.

Dietro Pandora Radio e a Tencent Video (parte di WeChat) troviamo Tinder, che è la app di dating più redditizia di sempre.

Ti potrebbe interessare
Scienza / Risposta alla lettera di Luigi Godi (Philip Morris Italia): i prodotti a tabacco riscaldato in Italia
Cronaca / Nuovo studio indica il mercato di Wuhan come probabile origine della pandemia
Scienza / Eclissi lunare oggi 19 novembre 2021: la più lunga da 580 anni
Ti potrebbe interessare
Scienza / Risposta alla lettera di Luigi Godi (Philip Morris Italia): i prodotti a tabacco riscaldato in Italia
Cronaca / Nuovo studio indica il mercato di Wuhan come probabile origine della pandemia
Scienza / Eclissi lunare oggi 19 novembre 2021: la più lunga da 580 anni
Scienza / “Uno spunto in più sulle sigarette elettroniche”: la lettera di Luigi Godi (Philip Morris Italia)
Cronaca / Il Nobel per la Chimica va al tedesco Benjamin List e al britannico David MacMillan, “ingegneri” delle molecole
Cronaca / Nobel per la fisica, Parisi dopo la vittoria: “Sul clima agire con urgenza”
Cronaca / L’italiano Giorgio Parisi ha vinto il premio Nobel per la fisica
Scienza / Chi sono David Julius e Ardem Patapoutian, premi Nobel per la Medicina
Ambiente / Coltivare la carne? E’ possibile e lo stanno già facendo
Cronaca / Il premio Nobel per la Medicina va agli americani Julius e Patapoutian per le loro scoperte sui recettori del tatto