Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:12
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Salute

“A 43 anni ho fatto sesso selvaggio a Ibiza con un toy boy davanti a mia figlia. Lei ora è sotto shock”

Immagine di copertina

Sesso con toy boy: il racconto di una madre

Sesso con un toy boy a 43 anni. Sulle pagine del quotidiano britannico The Sun, una donna ha raccontato tutte le sue difficoltà dopo il divorzio dal marito. La signora, di 43 anni, è caduta in un vortice di tentazioni che l’ha portata a fare sesso con diverse persone, senza più riuscire a costruire un rapporto stabile.

In particolare, una recente esperienza capitata a Ibiza ha scosso sia lei sia sua figlia.

Ecco il racconto completo.

“Sono inorridita. Ho 43 anni e ho divorziato tre anni fa dopo che mio marito mi ha tradito con due donne.

Quando sono stata invitata a una festa di addio al nubilato a Ibiza, non ci ho pensato due volte e sono andata. Eravamo in 12, dai 20 ai 47 anni, compresa mia figlia, che ha 22 anni. La prima sera abbiamo raggiunto il bar dell’hotel e ho iniziato a bere parecchio.

Un ha iniziato a ridere e scherzare con me, poi mi ha offerto da bere. Deve aver avuto circa 30 anni: mi ha detto che stavo benissimo, che non dimostravo la mia età. Io adoro adoro uscire con i giovani.

Quella notte sono andata davvero fuori di testa. Ho finito per fare sesso con questo ragazzo nel parco dell’hotel (non potevamo andare in camera mia perché la condividevo con mia figlia).

Il giorno dopo mi sono alzata con i postumi della sbornia, imbarazzata, e ho promesso a me stessa che mi sarei comportata meglio quella sera. Ma, non appena ho iniziato a bere, non vedevo l’ora di tornare da quel ragazzo.

Così ci siamo incontrati di nuovo e abbiamo rifatto sesso, stavolta sulle scale posteriori dell’hotel. La mattina vidi che mia figlia stava piangendo: mi ha detto che mi aveva vista fare sesso col ragazzo. Mi ha fatto sentire male. 

Il giorno dopo siamo tornati a casa ma penso che tutti i miei amici stiano ridendo di me alle mie spalle. Peggio ancora, mia figlia deve essere disgustata da me.

Cosa ho di sbagliato? È come se non riuscissi ad aiutare me stessa. Mi sembra di ripetere lo stesso schema con ragazzi diversi e, dopo il divorzio, non riesco a instaurare una relazione stabile”.

“Ho fatto sesso a tre con l’amico del mio fidanzato: ora non riesco a dimenticare l’altro”
“Ho mollato il mio fidanzato dopo aver scoperto un paradiso di sesso con uno sportivo tutto muscoli”
Ti potrebbe interessare
Salute / Col prosciutto negli occhi e i figli obesi
Salute / Sintomi, contagiosità e diffusione: ecco cosa sappiamo sul vaiolo delle scimmie
Salute / L’amore scodinzola in reparto
Ti potrebbe interessare
Salute / Col prosciutto negli occhi e i figli obesi
Salute / Sintomi, contagiosità e diffusione: ecco cosa sappiamo sul vaiolo delle scimmie
Salute / L’amore scodinzola in reparto
Salute / Rischio salmonella, richiamati nuovi prodotti Kinder dai supermercati
Salute / L’acetone, scopriamo cause, rimedi e sintomi
Salute / Pillola del giorno dopo, tutto quello che c’è da sapere
Esteri / Guerra e malattie: come il conflitto rischia di aumentare la diffusione di HIV e tubercolosi in Ucraina
Salute / Il kit CoronaMeltVAR Real-Time PCR di Menarini Diagnostics rileva la variante Omicron di SARS CoV-
Salute / Strappato alla morte con un duplice trapianto
Salute / Visita ortopedica a Roma, come prendersi cura del sistema muscolo-scheletrico