Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 08:08
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Salute

“Il mio ragazzo era noioso: l’ho punito facendo sesso selvaggio con un estraneo in un club”

Immagine di copertina

La storia di una ragazza che si è pentita di aver tradito il fidanzato

Sesso con un estraneo. Una ragazza ha raccontato al quotidiano britannico The Sun la vicenda che l’ha vista protagonista. La giovane ha tradito il fidanzato ma si è poi pentita. Quella che percepiva come noiosa routine relazionale era in realtà una dimensione importante della sua vita.

La storia della ragazza è un monito per molte persone: attenzione a mandare in fumo rapporti solidi per avventure focose che rischiano di rilevarsi effimere.

Ecco il racconto.

“Dopo aver incontrato un estraneo, un ragazzo carino in un club, ci siamo incontrati di nuovo la notte seguente e abbiamo fatto sesso.

Da allora non l’ho più visto, ma mi è sembrata una cosa favolosa, e il giorno dopo mi sono separata dal ragazzo che vedevo da quasi cinque anni. Ora mi chiedo perché.

Ho 21 anni e ho incontrato il mio ragazzo a 15 anni. Pensavo fosse perfetto per me. Mi sono sentita fortunata ad aver trovato la mia anima gemella così giovane. Mi è sembrato che tutto andasse per il verso giusto e che potessimo trascorrere una vita meravigliosa insieme. Questo fino a sei mesi fa.

Poi ho iniziato a preoccuparmi. Pensavo che era l’unico ragazzo con cui io fossi mai stata. Ho iniziato a pensare che era troppo noioso per la sua età. Stava già pianificando il nostro matrimonio e le nostre future carriere quando la maggior parte dei ragazzi della sua età vanno al pub a divertirsi. Sono sempre stato fedele a lui e quando ho fatto sesso con quell’altro ragazzo il mese scorso è stata la prima volta che l’ho tradito. Ma mi ha fatto capire che qualcosa non andava.

Ho pensato che fosse meglio separarsi, poiché sapevo di aver bisogno di trascorrere un po’ di tempo da sola. Vorrei solo non averlo incontrato quando ero così giovane. Se fossi stata più grande, non mi avrebbe pesato il fatto che fosse un po’ noioso e non amasse le notti a suon di pub e alcol.

Il fatto è che mi sembrava di essermi persa tutti quei divertimenti. Per un po’ sono stata felice da sola. Ora però mi piacerebbe tornare con il mio primo ragazzo, poiché so che avremmo un ottimo matrimonio e saremmo ancora innamorati. A volte mi preoccupo e penso: ‘Che diavolo ho fatto?’

Lo amo così tanto e so che mi ha amato. Non mi parlerà più adesso e questo mi spezza il cuore. E se trova qualcun altro? Il pensiero mi terrorizza”.

“Sesso con la mamma del mio migliore amico: ora sono innamorato di lei”

“Ho fatto sesso con mio cognato, ma sono rimasta incinta. Mio marito è convinto che la figlia sia la sua”

Ti potrebbe interessare
Salute / I cani allungano la vita ai loro compagni
Salute / Vincenzo Falabella, presidente FISH Onlus ““Le paralimpiadi insegnino alla politica che questo Paese deve diventare accessibile”
Salute / Tornano le domeniche di prevenzione di Nonno Ascoltami! nelle piazze italiane
Ti potrebbe interessare
Salute / I cani allungano la vita ai loro compagni
Salute / Vincenzo Falabella, presidente FISH Onlus ““Le paralimpiadi insegnino alla politica che questo Paese deve diventare accessibile”
Salute / Tornano le domeniche di prevenzione di Nonno Ascoltami! nelle piazze italiane
Salute / “I vaccini non generano varianti virali”, la Federazione italiana dei medici sfata la fake news
Salute / Allarme di Alessandro Berti: “Chiediamo inclusione sociale, rispetto della persona”
Salute / Scopri le grandi proprietà dell’avocado per la tua pelle
Cucina / Il caffè: un beneficio in tazza
Salute / Menzietti (ANA): “Il modello italiano di prevenzione per ipoacusici è un’eccellenza, deve restare tale”
Salute / “Ecco quali sono i benefici secondari di Pfizer e Moderna”: lo studio Usa
Salute / Il paradosso dei dispositivi medici ‘su misura’ per persone con disabilità