Covid ultime 24h
casi +24.991
deceduti +205
tamponi +198.952
terapie intensive +125

Milano, morti raddoppiati col virus. Strage di anziani: più 127% di decessi

Di Redazione TPI
Pubblicato il 22 Mag. 2020 alle 10:42 Aggiornato il 22 Mag. 2020 alle 10:43
81
Immagine di copertina
Credit: Ansa Foto

Negli ospedali di Milano, durante l’epidemia da Coronavirus, è stato registrato un aumento delle morti pari al 117% in più rispetto alla media di marzo e aprile dal 2016 ad oggi. Hanno perso la vita 2541 persone in più rispetto ai 4 anni precedenti nello stesso periodo. Secondo il report dell’Ats Lombardia l’aumento di vittime del 117% considera l’intera popolazione. Ancora più significativo quello che riguarda gli over 70 che è cresciuto del 127% secondo le stime dell’Agenzia di Tutela della Salute della Città Metropolitana di Milano. In totale le vittime sull’intero territorio di Milano, hinterland e Lodi sono 6.604 in più rispetto alla media degli ultimi 4 anni.

L’aumento delle morti a Milano causa coronavirus influirà sicuramente sull’aumento annuale della mortalità anche se, si legge nel report, è difficile azzardare previsioni su tutto il 2020. Intanto nel capoluogo lombardo l’indice di contagio R(T) – indicatore del numero di persone che in media possono essere infettate da un solo caso positivo – è tornato a salire raggiungendo 0,86. In aumento rispetto al 17 maggio quando toccava lo 0,75. Per mantenere sotto controllo l’epidemia è infatti necessario che i livelli dell’indice siano inferiori ad 1.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

81
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.