Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 16:55
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Salute

Dieta Lemme: che cos’è, come funziona e in cosa consiste

Immagine di copertina

Dieta Lemme | Cos’è | Esempio | Dimagrire | Menu | Alberico Lemme

DIETA LEMME – Uno dei dottori più discussi è senz’altro Alberico Lemme, il farmacista divenuto famoso grazie soprattutto alla sua partecipazione a diverse trasmissioni televisive, in particolare quelle di Barbara D’Urso. La sua dieta è oggetto di numerose critiche, anche se da alcuni è considerato un metodo innovativo. Ma in cosa consiste e cosa è la dieta Lemme?

TUTTE LE DIETE PER DIMAGRIRE VELOCEMENTE

Si tratta più nello specifico di una filosofia alimentare, basata sul consumo esclusivo di carboidrati e proteine, mentre frutta, verdura, dolci e sale sono praticamente banditi.

Dieta Lemme | Come funziona 

La dieta Lemme si suddivide in due fasi: la prima serve a perdere peso fino a raggiungere quello forma.

La seconda fase prevede un regime alimentare molto rigido di tre mesi per consolidare il peso forma raggiunto e non ingrassare nuovamente. In questa fase vengono presi in considerazione l’orario dei pasti e l’indice glicemico dei cibi.

Tutto quello che c’è da sapere sulla dieta

Tutti i benefici della corsa

La dieta Lemme, infatti, pone molta attenzione sugli orari in cui ci si nutre.

Correre per dimagrire: tutto quello che c’è da sapere

Dieta Lemme | Menu

La colazione deve avvenire entro le 9,30 del mattino, il pranzo tra le 12 e le 14 e la cena tra le 19 e le 21. Inoltre è previsto uno spuntino tra le 10 e le 11 e una merenda tra le 16 e le 17, consistente in un limone a spicchi e del thé.

Come accennato, i cibi da consumare principalmente sono pasta, carne e pesce, a volontà. Non sono infatti importanti le quantità, ma quello che la dieta considera è il valore biologico di questi piatti.

Si tratta, come è evidente, di un regime alimentare che privilegia i grassi e le proteine, mentre esclude quasi completamente la frutta e la verdura.

In particolare, secondo il menu della dieta Lemme i carboidrati vanno assunti sotto forma di pasta soltanto al mattino, poiché in questo modo vengono smaltiti meglio dal nostro corpo, mentre a pranzo e a cena vanno consumate le proteine contenute nella carne e nel pesce.

Tutto quello che c’è da sapere sulla dieta mediterranea

La dieta del riso

Una dieta che non è facile da seguire, vista la ripetitività degli alimenti da consumare. Il dottor Lemme e la sua “filosofia alimentare” hanno fatto e fanno molto discutere. Per questo è importante affidarsi sempre ai consigli di un medico o nutrizionista ed evitare diete fai da te.

Ha avuto una grande notorietà grazie alle ospitate televisive in programmi come Porta a porta e Domenica live di Barbara D’Urso, oltre che come concorrente del Grande Fratello 16.

Ti potrebbe interessare
Costume / La felicità è un’abilità, e come tale si può allenare. Ecco come
Costume / Valentina Ferragni: "Soffro di insulinoresistenza. Più grave del previsto"
Salute / Il sottile confine tra un amore infelice e la Dipendenza Affettiva
Ti potrebbe interessare
Costume / La felicità è un’abilità, e come tale si può allenare. Ecco come
Costume / Valentina Ferragni: "Soffro di insulinoresistenza. Più grave del previsto"
Salute / Il sottile confine tra un amore infelice e la Dipendenza Affettiva
Cucina / Roma eletta città più “vegan-friendly” d’Italia
Salute / Cosa sappiamo per certo (e cosa ancora non sappiamo) sul vaccino AstraZeneca
Salute / I danni collaterali del Covid: così il lockdown danneggia l’udito (anche dei giovanissimi)
Salute / Il vaccino Pfizer/BioNTech? È “nato a colazione”. In un mese era pronto
Costume / “Come Meghan Markle ha cambiato il modo in cui parliamo di suicidio”
Milano / Riforma della Sanità lombarda: così i “saggi” di Fontana si spaccano sul rapporto con i privati
Salute / Covid e disturbi dell’udito: è tempo di ascoltare chi non può sentire