Covid ultime 24h
casi +16.310
deceduti +475
tamponi +260.704
terapie intensive -2

Vaccino, Calderoli: “Io, malato oncologico, faccio la fila. De Luca invece la salta”

Di Anna Ditta
Pubblicato il 28 Dic. 2020 alle 14:59
419
Immagine di copertina
A sinistra il governatore De Luca, a destra il vice presidente del Senato Calderoli. Credit: Ansa

Il vice presidente del senato Roberto Calderoli ha criticato fortemente la scelta del governatore della Campania Vincenzo De Luca di sottoporsi al vaccino anti-Covid ieri, nel giorno del V-day, cioè dell’inizio della campagna vaccinale in Europa. “Io credo nel vaccino anti Covid e credo che sia la soluzione alla tragedia che viviamo da un anno”, afferma l’esponente leghista.

“Sono un malato oncologico, sono immunodepresso, sono medico ospedaliero ancorché in aspettativa, sono e vicepresidente vicario del Senato, e aspetto diligentemente quando arriverà il mio turno per essere vaccinato, senza saltare alcuna fila”, scrive Calderoli. “Poi vedo De Luca invece, che in base a non so quale norma, ha potuto vaccinarsi subito, nelle primissime ore, senza fare alcuna coda, precedendo sanitari, anziani e malati. Che dire? Credo che ci voglia un bel coraggio dopo questo gesto, soprattutto quando ti guardi al mattino allo specchio”, conclude il senatore.

La scelta di De Luca è stata criticata perché finora nessun politico, neanche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, è stato vaccinato. Le prime dosi sono state somministrate al personale medico e sanitario degli ospedali di tutta Italia e anche ad alcune persone che rientrano tra le categorie a rischio, come gli ospiti delle case di riposo. A che titolo De Luca è stato vaccinato? La domanda che si sono posti in tanti.

Leggi anche: 1. Le dosi, le date e le categorie interessate: ecco il piano del Ministero della Salute per i vaccini anti-Covid /2. V-Day, primi cinque vaccinati allo Spallanzani. Conte: “Il primo spiraglio di luce”  /3. Il protagonismo di De Luca, che non aspetta il suo turno, fa male alla campagna sui vaccini (di G. Cavalli)

4. Heather Parisi non vuole vaccinarsi? Allora non ha diritto a curarsi negli ospedali italiani (di L. Telese) /5. Covid: il dovere di vaccinarsi e quello di fare comunicazione scientifica/ 6. La campagna per il vaccino: un grande reality show, ma poca sostanza (di Selvaggia Lucarelli) /7. Il Natale con “Gesù vaccino”. E Speranza ringrazia (di E. Fucecchi) /8. Vaccino Covid, il farmacologo Garattini a TPI: “Non sarà disponibile rapidamente, misure ancora fondamentali”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

419
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.