Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Ultimi sondaggi | Caso Diciotti, gli italiani stanno con Salvini

Immagine di copertina
Il vicepremier Matteo Salvini. Credit: Tiziana Fabi

Ultimi sondaggi politici oggi – Sul caso Diciotti la maggioranza degli italiani sta dalla parte del ministro dell’Interno, Matteo Salvini. Questo, almeno, è quanto rivelano almeno due sondaggi politici diffusi in questi giorni [qui tutti gli ultimi sondaggi].

> SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMISSIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI –

> QUI TUTTI GLI ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI AGGIORNATI

Secondo una rilevazione condotta dall’istituto Eumetra, alla domanda “i magistrati vogliono far fuori Salvini?”, il 50 per cento degli intervistati ha risposto “sì”, il 31 per cento “no” e il 19 per cento “non so”.

L’indagine è stata svolta il 27 gennaio e presentata durante il programma Quarta Repubblica, su Rete Quattro.

Il consenso nei confronti di Salvini sul caso Diciotti è stato confermato da un altro sondaggio, condotto da Emg Acqua e reso noto nel corso del programma tv Agorà, in onda su RaiTre.

Secondo questo sondaggio, il 57 per cento degli italiani ritiene che il Senato dovrebbe negare l’autorizzazione a procedere contro Salvini, accusato di sequestro di persona per aver tenuto bloccati a bordo della Diciotti 177 migranti per cinque giorni.

Di contro, solo il 38 per cento pensa che il vicepremier leghista andrebbe processato.

Si schierano contro l’autorizzazione a procedere il 97 per cento degli elettori della Lega e il 66 per cento dei sostenitori del Movimento Cinque Stelle, mentre il 60 per cento degli elettori del Partito democratico ritiene che il leader leghista andrebbe processato.

Emg ha svolto anche un altro sondaggio sulle intenzioni di voto per i partiti in vista delle elezioni europee in programma a maggio.

Il quadro complessivo è sostanzialmente stabile rispetto alle ultime settimane: la Lega si conferma prima forza politica del paese con un consenso del 30,3 per cento, a fronte del 25, 8 per cento del M5S.

Quanto agli altri partiti, il Pd si attesta al 18,2 per cento, Forza Italia al 9,2 e Fratelli d’Italia al 4,5 per cento. In crescita Più Europa, stimata al 3 per cento, dopo il contestatissimo congresso.

Le intenzioni di voto in sintesi:

  • Lega: 30,3 per cento
  • M5S: 25,8 per cento
  • Pd: 18,2 per cento
  • Forza Italia: 9,2 per cento
  • Fratelli d’Italia: 4,5 per cento
  • Più Europa: 3 per cento

LEGGI ANCHE: Congresso +Europa, la denuncia: “Ci hanno pagato viaggio, vitto e alloggio per votare Della Vedova”

Ti potrebbe interessare
Politica / Berlusconi vuole un uomo solo alla guida del centrodestra: tre i nomi riservati
Politica / Incontro tra Berlusconi, Salvini e Meloni: “Centrodestra compatto". Ma in Forza Italia scoppia il caso Gelmini
Politica / Aumenti bollette, Draghi annuncia nuovi provvedimenti per tutelare le fasce deboli
Ti potrebbe interessare
Politica / Berlusconi vuole un uomo solo alla guida del centrodestra: tre i nomi riservati
Politica / Incontro tra Berlusconi, Salvini e Meloni: “Centrodestra compatto". Ma in Forza Italia scoppia il caso Gelmini
Politica / Aumenti bollette, Draghi annuncia nuovi provvedimenti per tutelare le fasce deboli
Politica / Grillo difende il reddito di cittadinanza: “Una delle riforme sociali più importanti della storia”
Politica / Bilancio, governo approva documento programmatico: addio a Quota 100, più controlli sul Reddito di cittadinanza
Politica / Camera, il ritorno di Enrico Letta: standing ovation del Pd. “Non chiederemo il voto anticipato”
Politica / Assalto squadrista alla Cgil, Lamoregese: “Respingo accuse di strategia della tensione”
Politica / “Un amore chiamato politica”: il ministro Di Maio annuncia il suo primo libro
Politica / Michetti commenta la sconfitta a Roma con una gaffe: "L'esito del voto è laconico"
Politica / Ballottaggi, Conte: “Ha vinto l’astensione. A Roma, Torino e Trieste opposizione costruttiva del M5s”