Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 20:16
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Ultimi sondaggi politici: oggi alle elezioni europee finirebbe così

Immagine di copertina

Gli ultimi sondaggi politici verso le elezioni europee parlano chiaro: se si votasse oggi ci sarebbe un boom dei liberarli di Alde tra gli europeisiti e dei “populisti/sovranisti”.

Secondo l’ultimo monitoraggio PollofPolls.eu il calo dei consensi colpirebbe soprattutto i popolari – dati a 177 seggi, 40 in meno rispetto al 2014 – e i socialisti – 177 seggi, 53 in meno -.

I liberali di Alde “guidati” da Guy Verhofstadt salirebbero invece a 97 parlamentari, 29 in più rispetto al 2014.

In crescita, come detto, i partiti populisti/sovranisti: con un’eventuale, e sempre più probabile, alleanza tra ENF (Europa delle nazioni e della libertà), ECR (Gruppo dei conservatori e dei riformisti europei) e EFDD (Europa della libertà e della democrazia diretta) il numero dei seggi totali sarebbe di 154. I “nazionalisti” sarebbero quindi il secondo gruppo in termini di seggi dell’Parlamento.

Il primo gruppo resterebbe quello dei popolari.

> SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMISSIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI –

> QUI TUTTI GLI ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI AGGIORNATI

Gli schieramenti verso le elezioni europee

PPE (popolari) – Forza Italia, Cdu di Angela Merkel, i repubblicani francesi, i popolari spagnoli.

PES (socialisti) – Partito democratico, i tedeschi dell’SPD, socialisti francesi e spagnoli.

ALDE (liberali) – En Marche! di Emmanuel Macron, Ciudadanos).

ENF – Lega di Matteo Salvini, Front National di Marine Le Pen.

EFDD – È l’attuale raggruppamento “movimentista” con, come forza più consistente, il Movimento 5 stelle, che però sta pensando di dare vita a un gruppo tutto nuovo.

ECR – Conservatori, Fratelli d’Italia.

GUE/NGL – Gruppo formato da due distinte organizzazioni politiche: Partito della Sinistra Europea; Allenaza della Sinistra Verde Nordica.

Cosa accadrà alle prossime elezioni

Nonostante la crescita dei partiti populisti e sovranisti, quindi, i partiti europeisti dovrebbero mantenere la maggioranza nell’emiciclo europeo.

Ti potrebbe interessare
Politica / "Bertolaso vice di Calenda? Forza Italia vuole lasciare Michetti e guarda al candidato di Azione" (di M. Antonellis)
Politica / Conte a TPI: “Abolire il reddito di cittadinanza? Devono passare sul mio cadavere”
Politica / Il marito di Casellati inseguito dal Fisco per 145mila euro di Ici non pagata: la storia sul settimanale di TPI
Ti potrebbe interessare
Politica / "Bertolaso vice di Calenda? Forza Italia vuole lasciare Michetti e guarda al candidato di Azione" (di M. Antonellis)
Politica / Conte a TPI: “Abolire il reddito di cittadinanza? Devono passare sul mio cadavere”
Politica / Il marito di Casellati inseguito dal Fisco per 145mila euro di Ici non pagata: la storia sul settimanale di TPI
Politica / Il governo pensa a uno stanziamento di 3 miliardi per limitare l’aumento delle bollette
Politica / M5S: Di Maio, Raggi e Fico in lizza per il comitato di garanzia di Conte
Politica / Roma, il candidato sindaco Roberto Gualtieri suona "Estate" in una jam session con tre musicisti
Politica / Candidata di Forza Italia al municipio e segretaria del ministro Franco al Mef: la doppia carica di Serena Piccardi
Politica / Il Governo ora vuole limitare l’aumento delle bollette: le misure allo studio
Politica / Il governo frena sull’obbligo vaccinale: Draghi non vuole rompere con Salvini per non perdere il Quirinale
Politica / Il social media manager di Taffo scende in campo per Roma: “Le nostre idee per migliorare la città”