Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:27
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

I sondaggi politici di oggi: la Lega vola, il Pd surclassa il M5S

Immagine di copertina
Matteo Salvini, Nicola Zingaretti e Luigi Di Maio, leader rispettivamente di Lega, Pd e M5S

Sondaggi politici oggi | Lega e Fdi boom

Gli ultimi sondaggi politici elettorali dicono che la Lega sfiora il 38 per cento e che in coalizione con Fratelli d’Italia potrebbe avere la maggioranza in Parlamento.

Secondo una rilevazione condotta dall’istituto Tecné tra il 7 e l’8 luglio, in particolare, se si votasse oggi il partito di Matteo Salvini raccoglierebbe il 37,8 per cento delle preferenze, ben 3,5 punti in più rispetto alle elezioni europee del 26 maggio scorso. Con Fratelli d’Italia stimato al 6,9 per cento,  i due partiti arriverebbero dunque al 44,7 per cento, percentuale con la legge elettorale attualmente in vigore potrebbe consentire di avere il 50 per cento più uno dei seggi in Parlamento.

Il sondaggio è stato diffuso durante l’ultima puntata del programma tv Quarta Repubblica, in onda su Rete 4.

I dati favorevoli per Lega e Fratelli d’Italia lasciano pensare quindi che la maggioranza degli elettori approvi le politiche dei due partiti in particolare sul tema immigrazione. Nelle ultime settimane il dibattito è stato monopolizzato dai casi Sea Watch 3, Mediterranea e Alex e le dure prese di posizioni di Salvini e Meloni contro le Ong che soccorrono migranti nel Mediterraneo sembrano essere premiate dagli elettori.

Sondaggi politici oggi | Pd e M5S

Quanto agli altri partiti, colpisce il distacco che separa il Partito democratico e il Movimento Cinque Stelle: il sorpasso a vantaggio del Pd certificato dalle europee è stato consolidato nelle ultime settimane.

Secondo il sondaggio di Tecné, il partito guidato da Nicola Zingaretti raccoglierebbe oggi il 23,4 per cento (a fronte del 22,7 per cento delle europee), mentre il M5S si non andrebbe oltre il 16,9 per cento (alle europee i Cinque Stelle presero il 17,1 per cento).

In leggero calo invece Forza Italia, che secondo la rilevazione passerebbe dall’8,8 per cento delle elezioni Ue al 7,7 per cento.

Sondaggi politici oggi | I numeri i sintesi

  • Lega: 37,8 per cento
  • Pd: 23,4 per cento
  • M5S: 16,9 per cento
  • Forza Italia: 7,7 per cento
  • Fratelli d’Italia: 6,9 per cento
  • Altri: 7,3 per cento

*Sondaggio realizzato tra il 7 e l’8 luglio 2019 dall’istituto Tecné sull’intero territorio nazionale. Su un campione di 1.000 persone, ha dichiarato il voto il 56,8 per cento degli intervistati, mentre il 43,2 per cento si è astenuto o è indeciso.

Ti potrebbe interessare
Politica / Processo Ruby ter: il pm di Milano chiede di condannare a 6 anni Silvio Berlusconi
Economia / Soros scrive a Draghi: “Tasse sul gas russo per punire Putin”
Politica / “Chi fa politica mette in conto la prigione”: le lettere dal carcere del giovane Berlinguer
Ti potrebbe interessare
Politica / Processo Ruby ter: il pm di Milano chiede di condannare a 6 anni Silvio Berlusconi
Economia / Soros scrive a Draghi: “Tasse sul gas russo per punire Putin”
Politica / “Chi fa politica mette in conto la prigione”: le lettere dal carcere del giovane Berlinguer
Politica / Il discorso del 1969 che consacrò la leadership di Enrico Berlinguer
Politica / Dalla strada sbarrata per il Quirinale all’irrilevanza sulla crisi Ucraina: Draghi ha perso il whatever it takes
Politica / Copisteria Montecitorio: salasso a sei zeri in atti parlamentari
Politica / Scontro tra Salvini e Gelmini sulle critiche a Berlusconi
Cronaca / Giorgio Napolitano operato a Roma
Politica / Berlusconi: “L’Europa convinca Kiev ad accettare le richieste di Putin”
Politica / Pnrr, l’agenda degli incontri di Cingolani con i lobbisti scompare dal sito: “Serve più trasparenza”