Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:16
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Gaffe di Salvini sull’Arena di Verona: “Stagione a rischio col coprifuoco”. Franceschini lo smentisce

Immagine di copertina

Scontro Salvini-Franceschini sull’Arena di Verona: “Si faccia spiegare il decreto”

È scontro tra il leader della Lega, Matteo Salvini, e il ministro della Cultura, Dario Franceschini, sull’Arena di Verona, la cui stagione estiva, secondo il segretario del Carroccio, sarebbe a rischio a causa del coprifuoco confermato anche nel nuovo decreto anti-Covid. Affermazione subito smentita da Franceschini, che ha risposto per le rime al leghista.

Nel pomeriggio di giovedì 22 aprile, infatti, Salvini ha scritto sui social: “Folle mettere a rischio la stagione estiva dell’Arena di Verona, impossibile da pianificare con il coprifuoco alle 22 fino a luglio e un limite a 1.000 per gli spettatori come previsto dal decreto di ieri (che anche per questo la Lega non ha votato)”.

salvini franceschini arena verona

Dopo pochi minuti, però, è arrivata la risposta di Franceschini: “Anche se non ha fatto votare il decreto dai suoi ministri, Salvini potrebbe almeno farselo spiegare. Scoprirebbe che una norma prevede, come lo scorso anno, la possibilità di derogare al limite massimo di 1000 spettatori all’aperto, con decisione della conferenza delle regioni. Quindi, come lo scorso anno, l’Arena potrà avere la deroga su iniziativa della Regione Veneto”.

Successivamente è arrivata la controreplica di Salvini che, sempre sui social, ha scritto: “Franceschini non ricorda neanche quello che ha votato ieri. Glielo ha spiegato bene il sindaco di Verona, che chiede giustamente che venga eliminato il coprifuoco alle 22 (che impedirebbe qualsiasi evento) e che venga lasciata ad ogni singola Regione (in questo caso il Veneto), la possibilità di decidere su aumento di presenze e spettatori. Per chiarezza, allego allo sbadato ministro la lettera inviata proprio oggi dal sindaco di Verona ai parlamentari”.

salvini franceschini arena veronasalvini franceschini arena verona

Leggi anche: Papeete 2 la vendetta: Salvini contro il suo stesso Governo. Ma ormai nella Lega nessuno lo capisce più

Ti potrebbe interessare
Politica / Europee, Conte: "Candidatura di Schlein? Condivido le parole di Prodi, è una ferita per la democrazia"
Politica / Elezioni Europee, Conte deposita il simbolo del M5S: alle sue spalle spunta Calderoli | VIDEO
Politica / Compagni nella vita, avversari in politica: il curioso caso di Marco Zanleone e Paola Pescarolo
Ti potrebbe interessare
Politica / Europee, Conte: "Candidatura di Schlein? Condivido le parole di Prodi, è una ferita per la democrazia"
Politica / Elezioni Europee, Conte deposita il simbolo del M5S: alle sue spalle spunta Calderoli | VIDEO
Politica / Compagni nella vita, avversari in politica: il curioso caso di Marco Zanleone e Paola Pescarolo
Politica / Meloni attacca Scurati, la replica dello scrittore: "Chi esprime un pensiero deve pagare un prezzo?"
Politica / Europee, oggi e domani il deposito dei contrassegni al Viminale: la diretta
Politica / Elezioni Europee: oggi e domani il deposito dei contrassegni al Viminale
Politica / Lilli Gruber contro Giorgia Meloni: "Ha un problema con la grammatica"
Politica / “Il ritorno della geo-economia e l’Europa”: a Roma la prima iniziativa del Capitolo Italiano dei Friends of ERA
Politica / Porta a Porta, solo uomini da Bruno Vespa per parlare d’aborto. La presidente Rai Soldi richiama il conduttore
Politica / D’Antuono (Volt) a TPI: “Elezioni europee? Serve una riforma elettorale. Ecco cosa vogliamo fare”