Covid ultime 24h
casi +15.746
deceduti +311
tamponi +253.100
terapie intensive -3

Condono, Letta contro Salvini: “Ha tenuto in ostaggio il cdm. Pessimo inizio”. Il leghista risponde: “Stai sereno”

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 20 Mar. 2021 alle 14:12 Aggiornato il 20 Mar. 2021 alle 14:17
257
Immagine di copertina
Credits: Ansa

Decreto sostegni, lo scontro tra Letta e Salvini

Scontro tra alleati di governo. Il nuovo segretario del Pd, Enrico Letta, si scaglia su Twitter contro il leader della Lega, Matteo Salvini, dopo le tensioni innescate dalla Lega nel Cdm di ieri sul tema della stralcio delle cartelle esattoriali.

“Molto bene – scrive Letta sul social – Il #DecretoSostegni interviene su salute, scuola, turismo, cultura e aiuta lavoratori e imprese. Bene #Draghi. Bene i Ministri. Male, molto male che un segretario di partito tenga in ostaggio per un pomeriggio il cdm (senza peraltro risultati). Pessimo inizio #Salvini”.

letta salvini

La replica del leader leghista non si fa attendere: “C’è chi pensa allo ius soli e c’è chi pensa ad aiutare gli italiani in difficoltà con un decreto da 32 miliardi. Basta con le polemiche, Enrico stai sereno“, dice Salvini al neo segretario del Pd.

Leggi anche: Il governo Draghi approva il condono della Lega per le cartelle esattoriali

257
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.