Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 13:19
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Renzi: “Da anni mi danno per morto, ma sono sempre qui”

Immagine di copertina

L’ex premier Matteo Renzi è in Sicilia per il tour elettorale e per presentare il suo ultimo libro “Controcorrente”. Durante un incontro a Palermo ha dichiarato: “Contro il bipopulismo, estremisti del Pd-M5S da una parte e no green pass dall’altra noi abbiamo uno spazio ampio che va oltre Italia Viva. Sono anni che mi danno per morto ma sono sempre qui”, ha detto il leader di Italia Viva. “Abbiamo fatto la differenza col 2% mandando a casa il Salvini del Papeete e il Conte delle dirette Facebook, spero e credo che potremo farlo anche a Palermo, in Sicilia e Italia con una percentuale molto più alta del 2% grazie al radicamento che Italia Viva ora ha sul territorio”, ha aggiunto Renzi.

Sul Quirinale: “Draghi sarebbe un ottimo Presidente della Repubblica? Certo che sì, ma Draghi è anche un ottimo presidente del Consiglio. Chi va a discutere del Patto di stabilità nel 2022? Ci vuole uno che se va lì sappia di cosa si parla: Draghi è una garanzia sia al Colle che a Chigi. Non serve tirarlo per la giacchetta vediamo i prossimi mesi”.

“Vorrei che il Presidente della Repubblica fosse eletto con la più larga maggioranza possibile. Io vorrei che lo votasse anche la Meloni, l’importante è che non lo scelga lei”, aggiunge. “La partita del Presidente della Repubblica e una partita sulla quale starei prudente sino all’ultimo – ha detto ancora – E dopo l’elezione del Presidente, vedremo come si organizzeranno gli schieramenti politici”.

Ti potrebbe interessare
Politica / L’ennesimo regalo ai signori del casello: così il governo con la scusa del Covid favorisce Benetton & Co.
Politica / Caso Open, Renzi chiede l’immunità parlamentare: deciderà giunta del Senato
Politica / Caso Regeni, Fico: “Egitto non ha collaborato, grave ferita nei rapporti con l’Italia”
Ti potrebbe interessare
Politica / L’ennesimo regalo ai signori del casello: così il governo con la scusa del Covid favorisce Benetton & Co.
Politica / Caso Open, Renzi chiede l’immunità parlamentare: deciderà giunta del Senato
Politica / Caso Regeni, Fico: “Egitto non ha collaborato, grave ferita nei rapporti con l’Italia”
Politica / Berlusconi: “Voto anticipato? Sarebbe da irresponsabili interrompere Governo. A Forza Italia decido io”
Politica / Dini scrocca il Financial Times al Senato? Il quotidiano britannico gli regala l’abbonamento gratis
Politica / Matteo Ricci a TPI: “Sono il primo giallorosso d’Italia”
Politica / L’audio di Salvini scuote il centrodestra: “Da Fratelli d’Italia troppe rotture di coglioni”
Politica / Berlusconi vuole un uomo solo alla guida del centrodestra: tre i nomi riservati
Politica / Incontro tra Berlusconi, Salvini e Meloni: “Centrodestra compatto". Ma in Forza Italia scoppia il caso Gelmini
Politica / Aumenti bollette, Draghi annuncia nuovi provvedimenti per tutelare le fasce deboli