Me
HomePolitica

Elezioni europee: il programma di Fratelli d’Italia

Di Futura D'Aprile
Pubblicato il 13 Mag. 2019 alle 16:06 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:04
Immagine di copertina

Programma Fratelli d’Italia europee 2019 | Il partito di Giorgia Meloni ha pubblicato il programma elettorale in vista delle elezioni europee del 26 maggio 2019.

Qui il programma completo

Elezioni europee 2019: i programmi dei partiti italiani

Programma Fratelli d’Italia europee 2019 | I punti principali

1. Dall’Unione europea alla confederazione degli Stati sovrani

Fratelli d’Italia propone di passare passare dall’Ue attuale a una “Confederazione europea di Stati nazionali liberi e sovrani, capaci di cooperare sulle grandi questioni: sicurezza, mercato unico, difesa, immigrazione, ricerca, politica estera; ma liberi di autodeterminarsi su tutto ciò che può essere meglio deciso a livello nazionale”.

2. Faremo rispettare l’Italia in Europa

Contrasto dell’asse franco-tedesco e fine dell’ingerenza esterna sulla politica interna dell’Italia ostile agli interessi nazionali.

3. Basta austerità, piano di investimenti pubblici per la crescita

Sul piano economico, Fratelli d’Italia si oppone alle politiche di austerità e propone di creare un piano nazionale ed europeo di investimenti pubblici in infrastrutture, trasporti, rete digitale, edilizia scolastica, messa in sicurezza del territorio.

4. Ridurre le tasse e la burocrazia

Tassa unica per tutti al 15 per cento; abolizione della fattura elettronica; nessun limite all’uso del contante, come in Germania e Austria; stop alle leggi speciali in ambito fiscale; rapporto più equo tra fisco e contribuente: questo il piano di FdI per rilanciare il paese.

5. Dalla parte dell’economia reale e di chi crea posti di lavoro

Il partito di Meloni propone l’implementazione di misure a sostegno delle aziende che operano e assumono in Italia per difendere il lavoro italiano, creare nuovi posti di lavoro e fermare il drammatico esodo di nostri giovani all’estero.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

6. Contro la finanza speculativa e le distorsioni dell’euro

Riforma del ruolo della Bce e delle regole bancarie per sostenere imprese e famiglie e non solo gli interessi della finanza.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

7. Difesa del made in Italy dalla concorrenza sleale 

8. Famiglia e natalità priorità del bilancio europeo

Reddito di maternità europeo, incentivi all’assunzione di neomamme e donne in età fertile; asili nido gratuiti aperti fino a tardi anche l’estate; deducibilità del lavoro domestico; tutela delle lavoratrici autonome; latte artificiale gratuito: sono queste le proposte di FdI per incentivare la maternità in Europa.

9. La casa un diritto inalienabile

10. Lotta alla povertà e tutela della salute

Le proposte di FdI sono: aiuto economico concreto a chi è impossibilitato a lavorare per ragioni oggettive; aumento delle pensioni minime e raddoppio dell’assegno di invalidità; sostegno al Terzo settore; la diffusione capillare di centri ospedalieri.

11. Dalla parte dell’ambiente e della natura

12. Contrasto all’immigrazione illegale e difesa dei confini

Nel programma elettorale per le europee il partito di Meloni sottolinea l’importanza della difesa dei confini esterni dell’Ue e la necessità di un blocco navale per contrastare l’immigrazione clandestina.

13. Prima gli italiani nell’accesso ai servizi sociali

FdI propone di introdurre il principio della priorità per gli italiani nell’accesso ai servizi sociali, agli asili nido, alle case popolari e poter escludere stranieri e comunitari da determinati provvedimenti pubblici di sostegno economico diretto.

14. Sicurezza e legalità in Europa e in Italia

Lotta contro qualsiasi forma di illegalità, dai crimini minori fino al contrasto alla mafia; coordinamento tra le forze dell’ordine degli Stati europei; certezza della pena; espulsione degli stranieri che delinquono.

15. Difesa della nostra identità cristiana dal processo di islamizzazione