Covid ultime 24h
casi +12.694
deceduti +251
tamponi +230.116
terapie intensive -29

Draghi non partecipa nemmeno alla conferenza stampa sul nuovo Dpcm

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 2 Mar. 2021 alle 15:09 Aggiornato il 2 Mar. 2021 alle 15:18
3.5k
Immagine di copertina
Mario Draghi Credits: ANSA

La conferenza stampa sulle misure anti-Covid in vigore dal prossimo 6 marzo si terrà questo pomeriggio alle 18.45. Sarà sempre a Palazzo Chigi, ma a presiederla non sarà il premier Mario Draghi, che oggi firmerà il nuovo Dpcm.

A spiegare le misure, a partire dalla stretta sulla scuola, saranno i ministri della Salute e agli Affari regionali, Roberto Speranza e Maria Stella Gelmini, nonché il presidente dell’Istituto superiore di sanità Silvio Brusaferro.

E dopo le nuove nomine di Curcio alla Protezione Civile e Figliuolo come Commissario all’emergenza Covid, ecco un altro cambio di passo rispetto alle conferenze stampa fiume tenute da Giuseppe Conte e agli spazi informativi ad hoc organizzati da Rocco Casalino. Una scelta in discontinuità, che vedrà schierati nel cortile d’onore del Palazzo che ospita la presidenza del Consiglio -ma senza il premier – due ministri e un tecnico impegnati a spiegare le misure.

Leggi anche: 1. Vaccini, il governo punta a raggiungere le 600mila dosi somministrate al giorno. Il piano con la Protezione Civile /2. Il Cts: oltre una soglia di contagi, scuole tutte chiuse. In zona rossa verso la chiusura anche di elementari e medie /3. Vaccini, Magrini (Aifa): “Sputnik? Ottimo, ma prima servono i dati” /4. Massa, 91enne cede il suo vaccino anti-Covid alla madre di un disabile: “Prima voi”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO

3.5k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.