Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:23
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Mario Draghi non percepisce compensi come premier

Immagine di copertina
Credit: EPA/ARNE DEDERT

Mario Draghi fa il premier gratis

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, non percepisce compensi come premier. Lo si apprende dai dati sull’Amministrazione trasparente, pubblicati sul sito del Governo. Il 5 maggio scorso Draghi ha firmato la sua dichiarazione pubblica con cui spiega di “non percepire alcun compenso di qualsiasi natura connesso alla assunzione della carica”. Per lo stesso incarico, Giuseppe Conte percepiva 80mila euro netti per uno stipendio mensile di 6.700 euro.

draghi stipendio quanto guadagna

La dichiarazione dei redditi di Mario Draghi per il 2019 registra un reddito lordo annuo di 583.470 euro. L’ex governatore della Banca d’Italia ed ex numero uno della Bce è proprietario e comproprietario di vari fabbricati e terreni in Italia e di un fabbricato a Londra.

Il premier detiene una quota da 10mila euro nella società semplice ‘Serena’. I parenti non hanno dato il loro consenso alla pubblicazione dei loro dati reddituali e patrimoniali. Il sito pubblica anche i costi delle trasferte del premier. Per l’unica trasferta di marzo 2021 (presumibilmente quella di Bergamo) i costi di trasferimento sono ammontati a 330 euro, i pasti e pernottamenti a 549 euro.

Il sito del Governo pubblica anche il seguente curriculum di Mario Draghi: “MARIO DRAGHI è Presidente della Banca Centrale Europea da novembre 2011 a novembre 2019. In qualità di Presidente è a capo del Consiglio direttivo e del Comitato esecutivo della Banca Centrale Europea e presiede il Comitato Europeo per il Rischio Sistemico. È anche membro del Consiglio di Amministrazione della Banca dei Regolamenti Internazionali. Dal 2006 a ottobre 2011 ricopre la carica di Governatore della Banca d’Italia. Nell’aprile del 2006 viene eletto Presidente del Financial Stability Forum, poi divenuto Financial Stability Board, carica che ricopre fino a novembre 2011. Prima di essere nominato Governatore della Banca d’Italia, dal 2002 al 2005 Mario Draghi è Vice Chairman e Managing Director di Goldman Sachs International. E’ Direttore Generale del Tesoro (1991-2001), Presidente del Comitato Economico e Finanziario della Comunità Europea (2000-2001) e Presidente del Working Party 3 dell’OCSE (1999-2001). Dal 1984 al 1990 è Direttore Esecutivo della Banca Mondiale. Fino al 1990 è Professore Ordinario di Economia presso l’Università di Firenze. Si laurea presso l’Università di Roma nel 1970 e nel 1977 consegue il dottorato di Ricerca in Economia presso il Massachusetts Institute of Technology”.

Ti potrebbe interessare
Politica / Ddl Zan, Draghi: “Il nostro è uno Stato laico, rispettiamo il Concordato. Parlamento libero”
Politica / Don Biancalani a TPI: “Ddl Zan serve, il Concordato? Chiediamocelo”
Politica / Congedo di paternità, la proposta del Pd: “Portarlo da 10 giorni a 3 mesi”
Ti potrebbe interessare
Politica / Ddl Zan, Draghi: “Il nostro è uno Stato laico, rispettiamo il Concordato. Parlamento libero”
Politica / Don Biancalani a TPI: “Ddl Zan serve, il Concordato? Chiediamocelo”
Politica / Congedo di paternità, la proposta del Pd: “Portarlo da 10 giorni a 3 mesi”
Politica / Fico risponde al Vaticano sul ddl Zan: “Il Parlamento è sovrano e non accettiamo ingerenze”
Opinioni / Draghi irritato con Conte dopo le parole dell’ex premier sul Recovery: ormai tra i due è “guerra fredda”
Politica / Draghi in parlamento: "La fiducia sta tornando, ripresa sarà sostenuta"
Politica / Orfini al TPI Fest: “A Tor Bella Monaca Letta ha fatto una passerella”
Opinioni / Anziché intromettersi sul ddl Zan il Vaticano pensi ai reati sessuali dei preti
Politica / L'Ue approva il Recovery dell'Italia, Von der Leyen: "Piano ambizioso". Draghi: "Ora spendere bene e con onestà"
Politica / Salvini si toglie la mascherina e la usa per asciugarsi il sudore e pulirsi la bocca | VIDEO