Covid ultime 24h
casi +16.232
deceduti +360
tamponi +364.804
terapie intensive -55

Letta: “Con Renzi parlerò di futuro della Sinistra. Roma? Faremo le primarie”

Di Anna Ditta
Pubblicato il 26 Mar. 2021 alle 20:54 Aggiornato il 26 Mar. 2021 alle 20:57
746
Immagine di copertina

“Incontrerò Renzi e parleremo di che tipo di futuro costruire per la Sinistra”. A dirlo il segretario del Pd Enrico Letta, ospite di Lilli Gruber a Otto e mezzo su La7.  “Non è l’ultimo, devo fare ancora diversi incontri”, ha spiegato il leader dem.

“Noi vogliamo costruire un’ alleanza di centrosinistra con i 5 Stelle. Quello che ho chiaro è che la Destra fa il gioco di fare l’opposizione con la Meloni e di stare al governo con la Lega. E la svolta europeista di Salvini, fatta con Giorgetti davanti a un caffè, è da mettere alla prova”.

A proposito della corsa per il Campidoglio, Letta ha dichiarato: “Nei prossimi giorni apriremo il dossier di Roma, penso che faremo le primarie. Ci sono diversi candidati, tra cui Gualtieri del Pd. Ma è vero che su Roma il nostro giudizio sul sindaco uscente non è lo stesso di quello dei 5 Stelle, e rischia di essere una pietra di inciampo. So di giocarmi l’osso del collo su questa partita, ma ce ne sono anche altre importanti” .

Leggi anche: 1. “C’aveva ragione Nicola”: nel Pd di Letta si fanno già i conti con le mosse delle correnti /2. Ecco come Enrico Letta sta provando a “fregare” Renzi usando Calenda /3. L’uomo del giorno del Pd: Marcucci, l’inaffondabile capogruppo che non vuole mollare la poltrona (di Luca Telese)

746
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.