Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:05
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Leopolda 2019, chi sono i giovani millennials di Renzi?

Leopolda 2019, chi sono i giovani millennials di Renzi?

I giovani di Italia Viva chiedono unità al partito, superando le divisioni interne che erano presenti prima nel Pd e muovendosi come corpo unico “a prescindere da chi sia, il segretario va sempre sostenuto” suggerisce uno dei giovani, mentre altri dicono ai più grandi “prendete esempio da noi che siamo molto uniti”. TPI li ha incontrati durante la Leopolda 10 a Firenze.

Leopolda 2019: le interviste, i commenti, la diretta LIVE di TPI sul campo

“A guardare qui in platea non sembriamo così tanti, però ci siamo”, spiega uno degli under 30 arrivati a Firenze per la Leopolda.

I tavoli tematici, con un parlamentare o un ministro in ascolto dei pochi che hanno guadagnato per tempo un posto a sedere sono una cinquantina; intorno, una ressa di cronisti e visitatori con posti in piedi. In questo contesto i giovani vogliono essere protagonisti: “Vogliamo poter dire la nostra sull’ambiente e sul lavoro”.

E quando gli si chiede della proposta del voto a 16 anni, si dicono entusiasti: “Noi saremmo pronti a votare, i ragazzi della Leopolda studiano e amano la politica”. E in effetti è proprio così, normalmente se ne vedono pochi di under 30 così interessati all’attualità.

Leggi anche:

Leopolda 2019, il programma della decima edizione della convention politica di Renzi

Lo show dei “due Mattei” per ottenere l’incoronazione delle piazze (di Luca Telese)

Qui i dettagli del simbolo di Italia Viva

Ti potrebbe interessare
Politica / Draghi: “Il mercato del lavoro è ingiusto e danneggia donne e giovani”
Politica / Caso Zaki, Di Maio: "Più ne parliamo, più l'Egitto si irrigidisce"
Politica / Giorgia Meloni in lacrime: “Non sono omofoba. Da adolescente mi bullizzavano dandomi della cicciona”
Ti potrebbe interessare
Politica / Draghi: “Il mercato del lavoro è ingiusto e danneggia donne e giovani”
Politica / Caso Zaki, Di Maio: "Più ne parliamo, più l'Egitto si irrigidisce"
Politica / Giorgia Meloni in lacrime: “Non sono omofoba. Da adolescente mi bullizzavano dandomi della cicciona”
Discutiamo! / La sinistra deve guidare la battaglia per ridare dignità al mondo del lavoro in Europa (di H. Bierbaum)
Musica / Mattarella scrive ai Jalisse: “Inviatemi il vostro nuovo disco”
Politica / “Stop brevetti, ora tocca a Draghi”: intervista alla direttrice di Change.org Italia
Politica / Di Maio: “Il 16 maggio data auspicabile per superare il coprifuoco”
Politica / Draghi parla di “vaccini bene comune” ma sulla proposta di Biden nicchia
Politica / Salvini punge Fedez: “Vorrei incontrarlo ma lui preferisce fare i monologhi”
Politica / Pascale contro Tajani: “Famiglia senza figli non esiste? Non voto più Forza Italia”