Covid ultime 24h
casi +13.633
deceduti +472
tamponi +264.728
terapie intensive -28

La Lega pronta a denunciare Lilli Gruber: “La foto mandata in onda è di un profilo falso”

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 27 Nov. 2020 alle 10:13
397
Immagine di copertina

Nella puntata di Otto e Mezzo del 26 novembre Lilli Gruber fa un presunto post della Lega Salvini premier che la ritrae insieme a Giuseppe Conte. Il titolo della foto è “Gruber-Conte, incastrati dietro le quinte”. E commentando: “La mascherina, il distanziamento sociale dove sono???? Carezzina, stretta di mano… Meditate gente, meditate, ma fate presto!!!!”.

Lilly indignata spiega che la foto è vera, ma risale all’incontro con Conte del 27 gennaio 2020 quando ancora la pandemia non era esplosa. E fa vedere un frame della puntata di allora per metterla a confronto con quella recente del 23 novembre: “vedete che eravamo vestiti in un altro modo?”.

La foto in questione però non è stata pubblicata sul profilo ufficiale del partito di Matteo Salvini ma su una pagina satirica. Si tratta di una pagina Facebook contraffatta con lo stesso nome e immagine di profilo di quella della Lega, ma priva del bollino blu che ne certifica l’autenticità.

Il partito di Matteo Salvini, sempre su Twitter, ha risposto all’accusa: “Il post mostrato da Lilli Gruber durante la trasmissione Otto e Mezzo andata in onda su La7 di giovedì 26 novembre 2020, con la foto della conduttrice e del premier Giuseppe Conte senza mascherina, non appartiene alla pagina ufficiale della Lega Salvini Premier né è frutto della comunicazione del partito”

E da qui la promessa: “Diffidiamo chiunque dall’attribuire alla Lega Salvini Premier o al suo segretario messaggi e posizioni che non siano veicolati dai canali ufficiali. La Lega Salvini Premier e lo stesso Matteo Salvini si rivolgeranno nelle sedi competenti per denunciare l’accaduto, provvedendo innanzitutto a far chiudere la pagina fasulla”. Un duro colpo per la conduttrice.

“La Lega Salvini Premier e lo stesso Matteo Salvini si rivolgeranno nelle sedi competenti per denunciare l’accaduto, provvedendo innanzitutto a far chiudere la pagina fasulla”, si legge sulla pagina. 

Leggi anche: Centrodestra, Salvini: “Il gruppo unico è la risposta a Pd e M5S che vogliono dividerci”

397
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.