Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:47
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

L’inaspettato discorso di Mattarella ai giornalisti del Quirinale

Immagine di copertina

Il presidente della Repubblica ha ringraziato la stampa dopo la presentazione della squadra di governo da parte di Conte

Il discorso di Mattarella ai giornalisti del Quirinale

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, nella sala della Loggia del Quirinale, ha pronunciato un breve e inaspettato discorso rivolto ai giornalisti che in questi giorni hanno seguito le varie fasi della formazione del nuovo governo, poco dopo l’intervento del premier Conte.

“Non sono qui per fare una dichiarazione, ma per porgervi il mio saluto”, ha esordito Mattarella nella sala dove i giornalisti avevano appena ascoltato l’intervento di Conte.

Il premier ha letto la lista dei ministri che lo affiancheranno nella nuova esperienza di governo, composto da PD e M5S, di cui fanno parte, tra gli altri, Luigi Di Maio, Dario Franceschini, Luciana Lamorgese e Stefano Patuanelli.

Sergio Mattarella ha voluto ringraziare i giornalisti presenti nella sala stampa del Quirinale per il lavoro svolto, e per aver informato i cittadini durante le complicate fasi della crisi di governo, durante le consultazioni dei gruppi parlamentari che hanno condotto alla formazione del nuovo esecutivo, e nei giorni di trattative tra le nuove forze di maggioranza.

“Spero che il Quirinale vi abbia messo nelle condizioni di farlo al meglio”, ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

“È stato di grande interesse per me leggere le notizie, su siti e giornali: questo confronto tra prospettive differenti e diverse valutazioni è prezioso per me e per ognuno”, ha dichiarato ancora Mattarella nel suo discorso alla sala della Loggia.

Il presidente ha concluso il discorso sottolineando l’importanza della libertà di stampa.

Il giuramento del governo giallo-rosso appena formato avverrà nella sala delle Feste del Quirinale alle 10 di domani, 5 settembre 2019.

Governo Pd-M5S, ultime notizie: la lista dei ministri. Di Maio agli Esteri, Gualtieri all’Economia

Conte al Quirinale da Mattarella: ha sciolto la riserva e ha presentato la lista dei ministri | Diretta LIVE

Ti potrebbe interessare
Politica / Draghi: “Emergenza climatica come la pandemia, agire subito o sarà troppo tardi”
Politica / Perché la Cultura sarà importante per il prossimo sindaco di Roma
Politica / Prodi a Letta: “I diritti non bastano, il Pd faccia più proposte forti”
Ti potrebbe interessare
Politica / Draghi: “Emergenza climatica come la pandemia, agire subito o sarà troppo tardi”
Politica / Perché la Cultura sarà importante per il prossimo sindaco di Roma
Politica / Prodi a Letta: “I diritti non bastano, il Pd faccia più proposte forti”
Politica / Green Pass, Letta: “Salvini su questi temi è irrilevante nel Governo, nemmeno la Lega lo segue”
Politica / Don Matteo della Mancia: Salvini ha scambiato i social per la realtà e si è perso per strada la Lega
Politica / Il candidato di centrodestra Bernardo agli alleati: "Datemi i soldi della campagna elettorale o mi ritiro"
Politica / Vittorio Feltri: “Il centrodestra è una coalizione del ca**o. A Milano vincerà Sala”
Politica / Caos Lega: ora Salvini sta scontentando tutti. L’ala “no green pass” è sul piede di guerra
Politica / La lista della Lega esclusa dalle comunali a Napoli: il Consiglio di Stato conferma la decisione
Politica / "Bertolaso vice di Calenda? Forza Italia vuole lasciare Michetti e guarda al candidato di Azione" (di M. Antonellis)