Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 17:21
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Il reddito dichiarato da Conte cala di un milione di euro in un anno: ecco quanto guadagna il presidente del Consiglio

Immagine di copertina

Ecco quanto guadagna Giuseppe Conte: lo stipendio del presidente del Consiglio

Quanto guadagna il presidente del Consiglio Giuseppe Conte? È la domanda che in molti si pongono, specialmente in un periodo di ristrettezze economiche come questo causato dall’epidemia di Covid. Aldilà dello stipendio pattuito, però, non si può certo dire che il premier abbia fatto un “affare” a entrare in politica.

Da quando si è insediato a Palazzo Chigi nel giugno del 2018, il reddito complessivo di Giuseppe Conte si è notevolmente ridotto. Sbirciando le dichiarazioni dei redditi degli ultimi 3 anni, infatti, emerge un brusco calo dei guadagni.

Conte, infatti, è passato da un 1.207.391 euro dichiarati nel 2019, e relativi all’anno precedente, ai 158mila euro guadagnati quest’anno e riferiti al 2019.

Lo stipendio di Conte prima di diventare Presidente del Consiglio

Giuseppe Conte, prima del suo ingresso in politica, come avvocato civilista e professore nella dichiarazione dei redditi del 2018 e quindi in riferimento al periodo d’imposta 2017, ha dichiarato un reddito pari a 380.233 euro.

Nella dichiarazione dei redditi successiva, quella del 2019 relativa quindi al 2018 come periodo d’imposta anno in cui a giugno è diventato premier, il reddito complessivo è salito a 1.207.391 euro.

Questo consistente aumento è stato spiegato con il fatto che, appena nominato Presidente del Consiglio, Conte ha chiuso tutti gli incarichi pendenti fatturando così in un breve lasso di tempo importi che invece altrimenti sarebbero stati diluiti nel tempo.

Dopo l’impennata, quindi, le entrate del premier si sono ridotte assestandosi, come detto precedentemente, sui 158.474 euro di quest’anno: circa un milione di euro in meno, quindi, rispetto all’anno precedente.

Nel documento, inoltre, si evince che non vi è stata “nessuna variazione della situazione patrimoniale”, il che significa che il premier mantiene la proprietà di un fabbricato a Roma e di una vecchia Jaguar XJ6, immatricolata nel 1996.

Lo stipendio del presidente del Consiglio italiano

Ma qual è lo stipendio del presidente del Consiglio italiano? Il compenso del premier rientra nella top ten dei funzionari di Stato più pagati al mondo. Lo scarto però con i primi della classifica è abissale. Il primo in classifica è infatti il primo ministro di Singapore, Lee Hsien Loong, che ha dichiarato ben 1,7 milioni di dollari.

Al momento il Presidente del Consiglio italiano, Giuseppe Conte, guadagna infatti 80.000 euro all’anno netti, per uno stipendio mensile di 6.700 euro. Un bello stipendio, anche se in teoria può risultare anche inferiore rispetto a quello dei semplici deputati o senatori che arrivano a prendere anche il doppio.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Vertice tra Biden e Draghi al G7: "Europeismo e atlantismo nostri pilastri
Opinioni / L’irritazione di Palazzo Chigi per la visita di Grillo all’ambasciatore cinese: ecco perché Conte ha dato forfait
Opinioni / Perdere a Roma per scaricare la sconfitta sulla Meloni: il piano di Salvini per riprendersi il centrodestra
Ti potrebbe interessare
Esteri / Vertice tra Biden e Draghi al G7: "Europeismo e atlantismo nostri pilastri
Opinioni / L’irritazione di Palazzo Chigi per la visita di Grillo all’ambasciatore cinese: ecco perché Conte ha dato forfait
Opinioni / Perdere a Roma per scaricare la sconfitta sulla Meloni: il piano di Salvini per riprendersi il centrodestra
Politica / Grillo incontra l'ambasciatore cinese in Italia. Atteso anche Conte, l'ex premier dà forfait
Opinioni / Benvenuti nell’era del populismo vaccinale: il Governo blocca (di nuovo) AstraZeneca ma non spiega perché
Opinioni / Se Poste Italiane si impossessa del titolo di prima del più importante quotidiano finanziario italiano
Politica / Nichi Vendola: “Torno in politica, l’esilio è finito”
Politica / Salvare le aziende di Berlusconi: ecco cosa c’è dietro la federazione tra Forza Italia e Salvini
Politica / Cristallo a TPI: "Ci chiamano tossici perché vogliamo la Cannabis legale. Salvini sbandierava i Mojito al mare"
Opinioni / Il paradosso di Confindustria (e di parte del governo): “C’è la ripresa quindi si può licenziare”