Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Maria Elena Boschi perseguitata da uno stalker, la solidarietà di Giorgia Meloni: “So cosa significa”

Immagine di copertina

La solidarietà di Giorgia Meloni a Maria Elena Boschi tormentata da uno stalker

La leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni esprime solidarietà alla collega Maria Elena Boschi, la quale si è rivolta alla polizia giudiziaria dopo essere stata tormentata da uno stalker.

Attraverso i suoi profili social, la Meloni ha infatti scritto: “Voglio esprimere vicinanza e solidarietà a Maria Elena Boschi, tormentata da uno stalker. Anche io, come purtroppo tante donne (ma anche uomini), so cosa significa, avendo vissuto una situazione analoga. Nessun dubbio: denunciare è sempre la cosa giusta”.

La deputata di Italia Viva, infatti, ha raccontato in procura di essere perseguitata da uno sconosciuto, che la molesta di continuo attraverso mail, telefonate e messaggi sui social network.

Una situazione analoga a quella vissuta dalla leader di Fratelli d’Italia che aveva denunciato un uomo di Caserta, poi condannato a 2 anni e 2 mesi di carcere, il quale l’aveva minacciata più volte su Facebook.

“Io questo uomo non l’ho mai visto né conosciuto, ma il mio modo di vivere è ovviamente cambiato – aveva raccontato Giorgia Meloni durante il processo contro il suo stalker – Se questa persona pubblica un messaggio di questo tenore ‘hai tempo tre giorni per venire dove sai, se non vieni sai cosa succede, vengo a Garbatella…’, voi capirete bene il mio stato d’animo. Io non mi sono mai accorta di aver ricevuto quei messaggi. Lui li pubblicava solo sulla sua pagina Facebook”.

“La notte non dormo più se penso alle minacce che quest’uomo mi ha rivolto via Facebook. Ho paura per mia figlia che ha solo 3 anni. Lui diceva che gliel’ho strappata, che la bambina era sua, che prima o poi sarebbe venuto a riprendersela a Roma”.

Leggi anche: La solidarietà di Liliana Segre a Giorgia Meloni, vittima di uno stalker: “Ammiro la sua forza d’animo”

Ti potrebbe interessare
Politica / La grana Gasbarra per Enrico Letta: il Pd ora rischia pure nel Lazio
Politica / Pd, Cirinnà ci ripensa e si candida: “Schiaffo dal partito. Lo faccio per le persone che me lo hanno chiesto”
Politica / Luca Lotti escluso dalla lista Pd: “Scelta politica, niente scuse vigliacche”
Ti potrebbe interessare
Politica / La grana Gasbarra per Enrico Letta: il Pd ora rischia pure nel Lazio
Politica / Pd, Cirinnà ci ripensa e si candida: “Schiaffo dal partito. Lo faccio per le persone che me lo hanno chiesto”
Politica / Luca Lotti escluso dalla lista Pd: “Scelta politica, niente scuse vigliacche”
Politica / Come e perché Giorgia Meloni vuole modificare il Pnrr se sarà eletta
Politica / Salvini: "Crisanti candidato con il Pd? Ora si capiscono tante cose"
Politica / Elezioni, il Pd approva le liste: tra i candidati anche il virologo Crisanti
Politica / M5S, pubblicata la rosa dei candidati alle parlamentarie: Conte corre nel Lazio. Appendino e Patuanelli tra i possibili “blindati”
Politica / Il sondaggio che fa tremare il Pd: centrodestra avanti di 15 punti
Politica / Si chiude il deposito dei simboli al Viminale. Ecco perché non finiranno tutti sulla scheda
Economia / Salario minimo, RdC, cashback, stop definitivo all’Irap: cosa prevede il programma del M5S