Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:05
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

La nuova gaffe del ministro Toninelli: annuncia lo sblocco di un cantiere ma mostra la foto sbagliata

 

La nuova gaffe del ministro Toninelli: annuncia lo sblocco di un cantiere ma mostra la foto sbagliata

Il ministro Danilo Toninelli finisce di nuovo al centro del ciclone per la sua recente gaffe. Il ministro delle infrastrutture ha annunciato in diretta Facebook lo sblocco di alcuni cantieri fermi da anni in Piemonte.

In particolare il ministro spiega che è stato sbloccato un tratto dell’autostrada Cuneo-Asti, la grande incompiuta del Nord Ovest. Secondo quanto scrive il quotidiano La Stampa, il ministro mostra però una foto di un tratto successivo a quello di cui parla, che è ben lontano dall’essere sbloccato. Sul tratto mostrato da Toninelli i lavori sono fermi da 12 anni.

“Nonostante l’atteso via libera del Cipe – il Comitato interministeriale per la programmazione economica –, il viadotto interrotto a Cherasco sembra destinato a rimanere tale e quale”, scrive La Stampa.

Il tratto sbloccato è quello tra la tangenziale di Alba e Verduno, per il quale ci sono progetti definitivi ed espropri in corso.

Il tratto della foto, quello tra Cherasco e Verduno, invece, è ancora tutto da progettare e dovrà anche superare la valutazione d’impatto ambientale, oltre che la conferenza dei servizi e altri passaggi burocratici. Per lo sblocco di quel tratto ci vorranno verosimilmente ancora molti anni.

Nel video il ministro Toninelli dà una stoccata al collega Salvini accusandolo di essersi “dimenticato” di dire che il merito dello sblocco dei cantieri era del M5s e non della Lega.

Ti potrebbe interessare
Politica / Di Maio vede Sala per parlare di un nuovo progetto politico
Politica / M5S, Conte dopo l’incontro con Draghi: “Restiamo nel governo ma serve discontinuità”
Politica / Cannabis, parlamentari della Lega a Salvini: “Pronti a barricate in Aula”
Ti potrebbe interessare
Politica / Di Maio vede Sala per parlare di un nuovo progetto politico
Politica / M5S, Conte dopo l’incontro con Draghi: “Restiamo nel governo ma serve discontinuità”
Politica / Cannabis, parlamentari della Lega a Salvini: “Pronti a barricate in Aula”
Politica / La grande illusione delle privatizzazioni: un fallimento lungo 30 anni
Politica / Rimandato il faccia a faccia tra Conte e Draghi. Si vedranno il 6 luglio
Politica / Governo, Calenda: “Non sarà un altro Papeete. Conte fa solo sceneggiate”
Politica / Ius Scholae, Renata Polverini (FI) perentoria: “Voterò sì, è la mia battaglia. Da Meloni mi aspetto un colpo di scena”
Politica / Di Maio: “Qualcuno cerca il pretesto per far cadere il governo, ma se si va al voto il Paese va nel baratro”
Politica / Draghi-Conte, lunedì l’incontro. L’ex premier: “Valuteremo se restare”
Politica / Grillo pubblica un post contro i traditori: “Si sentono eroi ma non lo sono”. Di Maio: “Basta picconare il governo”