Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 17:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

La provocazione di Fedez ai politici: “Perché non date il 2×1000 ai lavoratori dello spettacolo?”

Fedez contro i politici: “Perché non date il 2×1000 ai lavoratori dello spettacolo?”

“Donate il 2×1000 ai lavoratori dello spettacolo”: è la nuova provocazione di Fedez nei confronti dei politici, alcuni dei quali continuano ad attaccarlo per il discorso che il rapper ha fatto durante il concerto del 1 maggio.

In una serie di filmati pubblicati sul suo profilo Instagram, Fedez è tornato all’attacco dei politici dichiarando: “Mi accusate di non aver fatto abbastanza per i lavoratori? Vi do uno scoop incredibile: io non sono un vostro collega, ma un rapper”.

Il cantante, poi, lancia una provocazione: “Io e una serie di amici artisti abbiamo istituito l’unico fondo per aiutare i lavoratori dello spettacolo: in pochi mesi abbiamo raccolto oltre 4 milioni di euro. E visto che adesso la vostra priorità sono loro, vi voglio fare una proposta: perché non chiedete ai tesorieri del vostro partito di decurtarvi una parte del 2×1000 che ricevete come finanziamento ai partiti e li date ai lavoratori dello spettacolo”.

Leggi anche: 1. Fedez si scusa per i testi delle sue canzoni contro i gay: “Ho sbagliato, anni fa ero più ignorante” / 2. Su Fedez vi state ponendo le domande sbagliate (di Giulio Cavalli) / 3. La rabbia di Fedez fa tenerezza: rappresenta tutti noi gay che subiamo violenza da anni (di Matteo Giorgi)

Ti potrebbe interessare
Politica / Berlusconi sta male? Da Forza Italia nessun allarme: “Condizioni stabili”
Politica / "Nata perché mia madre scelse di non abortire". Cara Meloni, nel 1976 l'aborto era illegale (di S. Lucarelli)
Opinioni / Caro Di Maio, la strategia del silenzio sul caso Zaki è solo l'ennesimo regalo all'Egitto (di R. Bocca)
Ti potrebbe interessare
Politica / Berlusconi sta male? Da Forza Italia nessun allarme: “Condizioni stabili”
Politica / "Nata perché mia madre scelse di non abortire". Cara Meloni, nel 1976 l'aborto era illegale (di S. Lucarelli)
Opinioni / Caro Di Maio, la strategia del silenzio sul caso Zaki è solo l'ennesimo regalo all'Egitto (di R. Bocca)
Politica / Quanto guadagnano i ministri del governo Draghi: ecco tutte le dichiarazioni dei redditi
Opinioni / L'ipocrisia della politica italiana, che appoggia a prescindere Israele (di G. Cavalli)
Politica / Tobia Zevi a TPI: “Voglio riaccendere Roma prendendo il meglio dalle altre metropoli europee” | VIDEO
Politica / Mario Draghi non percepisce compensi come premier
Politica / Elisabetta Belloni prima donna al vertice dei servizi segreti
Politica / Draghi: "Sulle riaperture andiamo per gradi. Brevetti liberi? Prima superare il blocco dell'export"
Politica / Piero Angela: “Serve il bis al Quirinale, ho chiesto a Mattarella di ricandidarsi”