Europee 2019 news | Meno cinque giorni al voto: scontro tra Europa chiusa e Europa aperta

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 21 Mag. 2019 alle 09:01 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:03
0
Immagine di copertina
Meno sei giorni al voto

Europee 2019 | Mancano cinque giorni al voto per le elezioni europee 2019.

Europee 2019 | News | Date |  Italia

In Italia prosegue il tour dei vice premier Matteo Salvini e Luigi Di Maio in vista del voto del 26 maggio.

Le europee e la Lega – Matteo Salvini ribadisce la fiducia nel premier Conte, nonostante le ultime, piccate, polemiche. Il leader della Lega ha auspicato che “da lunedì tutti tornino a gestire il loro ambito di competenze”.

La Lega fa una previsione di  attorno al 35 per cento e parla di flat tax: “la frontiera su cui peserò quanto va avanti il governo”, dice Salvini.

> Qui tutte le ultime news sulle elezioni europee

In Europa si parla di alleanze tra populisti, uniti soprattutto sul tema immigrazione: “Ho ridotto del 90 per cento gli sbarchi, erano 11 mila lo scorso anno, oggi sono 1100. Non ho bisogno di fare altro con altro, si sono ridotti gli sbarchi e le espulsioni sono il doppio degli arrivi, non ho bisogno di nuove idee e quello che sto facendo lo sto facendo senza l’Europa, da soli e con questo governo”, ha detto il vicepremier.

“Cinque anni fa alle Europee abbiamo preso il 6 per cento, l’anno scorso alle politiche il per cento. Dunque tutto quello che c’è dal 17 per cento, dal 20 per cento in su vuol dire che gli italiani ci stanno apprezzando”, sottolinea Salvini.

Qui una serie di link utili sulle elezioni europee 2019:

Quando si vota in Italia

Come si vota: la guida al voto

Quali sono i documenti da portare al seggio

Chi sono i candidati di ogni partito

Cosa dicono gli ultimi sondaggi elettorali

Quali sono i gruppi politici del Parlamento Ue

Europee 2019 | News | Ultimi sondaggi

Testa a testa Le Pen- Macron – Nei sondaggi continua la corsa al fotofinish tra La République En Marche del presidente Emmanuel Macron e il Rassemblement National di Marine Le Pen in vista delle elezioni europee di domenica (Qui tutti i dettagli).

A meno di una settimana dal voto, i due partiti continuano ad essere gomito a gomito, rispettivamente con il 23 per cento e il 23,5 per cento delle intenzioni di voto, anche se la dinamica sembra piuttosto andare a favore del partito sovranista alleato con la Lega di Matteo Salvini, secondo un ultimo sondaggio Ipsos Game Changers pubblicato oggi. Lontano dietro, al terzo posto, la lista dei Républicans in leggero calo, al 13 per cento (-0,5 rispetto alla precedente inchiesta).

Europee 2019 | News | Junker | Commissione europea

Team Junker – Sono sei gli esponenti della Commissione europea in corsa alle elezioni per il parlamento europeo. Più in particolare, si tratta di tre vicepresidenti, l’olandese Frans Timmermans col Partij van de Arbeid (PvdA) e “Spitzenkandidat” dei Socialisti e democratici al ruolo attualmente ricoperto da Jean Claude Juncker; il responsabile all’Euro, il lettone Valdis Dombrovskis, candidato col New Unity Party; e l’estone Andrus Ansip, con delega per il mercato unico digitale, in lizza col Reform Party.

A loro si aggiunge un tris di commissarie, la responsabile per il Lavoro, la belga Marianne Thyssen, candidata con i Cristiano-democratici fiamminghi (Cd&V); la romena Corina Cretu, alla guida degli Affari regionali, col Pro Romania Party; e la bulgara Maryia Gabriel, responsabile per il Digitale, col Gerb.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.