Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Elezioni Abruzzo, la rete contro il candidato di centro-destra Marsilio: “Non hai mai vissuto in Abruzzo”

Immagine di copertina

 Pesano i commenti online al “romano” di Fratelli d’Italia scelto dal centrodestra per correre in Abruzzo, già in difficoltà nei sondaggi

“Perché non acquisti una bella casa in zona? Sai, i problemi li potresti toccare con mano”. Questo uno dei commenti che si ritrovano solo all’ultimo post su Facebook di Marco Marsilio, simile ai tanti altri che con l’avvicinarsi delle elezioni il Senatore di Fratelli d’Italia sta collezionando sotto le sue sortite online. (In questo articolo tutto ciò che c’è da sapere sulle elezioni regionali in Abruzzo).

E neanche i post di Giorgia Meloni, la sua leader di partito, e Silvio Berlusconi, vecchio leader un po’ affannato del centrodestra che nelle elezioni locali ancora si riunisce, sono risparmiati dai follower della politica sui social nei loro riepiloghi delle comparsate fatte accanto al loro candidato.

Leggi anche: Ultimi sondaggi politici regionali: in Abruzzo si sfidano centrodestra e M5S

Alla prima viene fatto notare che “Marsilio non sa nemmeno dove sta di casa l’Abruzzo”, al secondo invece viene chiesto: “Silvio, ma te l’hanno detto che è di Roma?”.

Già la settimana scorsa una indagine demoscopica dell’Istituto Quorum relegava Marsilio all’ultimo posto nelle opinioni degli abruzzesi per quanto caratteristiche essenziali, pre-politiche, come l’onestà, l’autorevolezza, la capacità di amministrare, la rappresentatività.

Leggi anche: Elezioni regionali in Abruzzo: i candidati

E lo faceva sì rispetto alla candidata del Movimento Cinque Stelle Sara Marcozzi, ma soprattutto rispetto a quello del centrosinistra rinnovato, inedito, di Giovanni Legnini.

Ora potrebbe essere la voglia degli abruzzesi di avere un Presidente davvero abruzzese, a prendere il sopravvento, diversamente da un Senatore di Roma che fa fatica a capire come girare gli arrosticini sulla griglia – “Li rustil si girano 4 pe’ volta” è il commento ironico di un commentatore esperto, che poi chiosa così: “Abruzzo agli abruzzesi”. Un motto della destra che proprio alla destra può far male, stavolta.

Ti potrebbe interessare
Politica / Varoufakis a TPI: “Draghi favorisce banche ed élites, in Italia una post-democrazia”
Politica / ESCLUSIVO TPI. Michetti votava Gualtieri alle Europee del 2019: la prova nelle chat
Politica / Il deputato di Italia Viva Francesco Scoma passa alla Lega: l’annuncio di Salvini
Ti potrebbe interessare
Politica / Varoufakis a TPI: “Draghi favorisce banche ed élites, in Italia una post-democrazia”
Politica / ESCLUSIVO TPI. Michetti votava Gualtieri alle Europee del 2019: la prova nelle chat
Politica / Il deputato di Italia Viva Francesco Scoma passa alla Lega: l’annuncio di Salvini
Politica / Fedez attacca Conte: “I comizi gremiti uno schiaffo al mondo dello spettacolo”. L’ex premier: “Hai ragione”
Politica / Salvini al bivio: se la Lega va male alle comunali rischia grosso. Zaia e Fedriga in pole per la successione
Politica / Il Green pass divide la Lega: il 40% dei leghisti non vota la fiducia al decreto alla Camera
Politica / Elezioni amministrative del 3-4 ottobre 2021: candidati, orari, legge elettorale
Politica / Il messaggio in codice di Prodi a Mattarella: “Un incarico settennale a 82 anni è un’incoscienza”
Politica / Lega, la crisi interna arriva su Whatsapp: “Decide tutto Draghi, meglio la scissione”
Politica / Draghi: “Emergenza climatica come la pandemia, agire subito o sarà troppo tardi”