Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Secondo Marco Travaglio il M5S “dovrebbe ricattare Bonaccini” in Emilia-Romagna

Immagine di copertina

Nel suo consueto editoriale, il giornalista propone al M5S di seguire una "terza via"

“Il M5S dovrebbe ricattare Bonaccini”: così Marco Travaglio in un editoriale

Secondo Marco Travaglio il “M5S dovrebbe ricattare Bonaccini”: il giornalista lo scrive nel suo consueto editoriale pubblicato su Il Fatto Quotidiano.

Travaglio, infatti, si è occupato delle elezioni regionali che si terranno a gennaio in Emilia-Romagna, e che potrebbero essere decisive per il destino del governo, parlando anche del vicolo cieco in cui si è infilato il Movimento 5 Stelle.

Lite tra Vauro e Marco Travaglio per colpa delle differenti vedute su Di Maio e il M5S? Il vignettista ammette: “Con Travaglio non ci sentiamo più”

Secondo il giornalista, infatti, “Sia che si alleino sia che vadano da soli per il M5S sarà comunque un disastro”.

Secondo i sondaggi, i due candidati, Bonaccini e Borgonzoni, sono testa a testa, ecco perché un esponente del M5S rischierebbe di prendere pochi voti che comunque verrebbero sottratti più a Bonaccini che a Borgonzoni.

Una mossa, secondo Travaglio, che rischia di trasformare il Movimento 5 Stelle “nell’alibi della sconfitta del Pd” nonché “causa scatenante della caduta del Conte 2”.

Secondo il direttore de Il Fatto, quindi, la strategia del M5S del “no a trattare” a ogni costo altro non è che un “suicidio a rate”.

Ecco, dunque, la “terza via” proposta da Travaglio al Movimento 5 Stelle: “ricattare Bonaccini”.

Secondo Travaglio “o lo si costringe a ingoiare 4-5 punti di svolta ambientalista” accettando un “vicepresidente-assessore dell’Ambiente M5S” oppure “l’appoggio te lo scordi”. Questa, a parere del giornalista, è l’unica maniera per uscirne “vivi”, “sventolando la bandiera green e pescando anche qualche sardina”.

Ti potrebbe interessare
Opinioni / Gaia Tortora azzanna i giudici, ma coccola Berlusconi e Salvini (di Riccardo Bocca)
Politica / Pillon: “I maschi devono gareggiare con i maschi e le femmine con le femmine”
Politica / Cassese a TPI: “C’è un uso abusivo dello stato d’emergenza”
Ti potrebbe interessare
Opinioni / Gaia Tortora azzanna i giudici, ma coccola Berlusconi e Salvini (di Riccardo Bocca)
Politica / Pillon: “I maschi devono gareggiare con i maschi e le femmine con le femmine”
Politica / Cassese a TPI: “C’è un uso abusivo dello stato d’emergenza”
Politica / Marta Cartabia premier e Mario Draghi al Colle: il piano di Giorgetti per non andare al voto
Politica / De Magistris: "Siamo tutti cavie, solo tra qualche anno sapremo cosa ci siamo messi nel braccio"
Opinioni / L’Istat calcola 5,6 milioni di poveri. Ma per certi politici e imprenditori i sussidi sono roba per fannulloni
Politica / Gallera: "Berlusconi mi ha chiesto di andare a Roma. Pronto per un incarico nazionale"
Politica / Stato di emergenza, Salvini contro Draghi: “No alla proroga, non ci sono i presupposti”
Politica / Non solo Grillo: Massimo D’Alema celebra “i grandi meriti del Partito Comunista Cinese”
Politica / Ora il Governo deve tirare fuori i dati. È un nostro diritto. Su AstraZeneca e mix vaccinale non sappiamo nulla (di L. Telese)