Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:33
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Luigi Di Maio: “Via la Coca Cola dalle scuole, meglio il succo d’arancia”

Immagine di copertina

Di Maio: “Via la Coca Cola dalle scuole, meglio il succo d’arancia”

Di Maio news – Luigi Di Maio vuole togliere i distributori di Coca Cola dalle scuole.

Lo ha dichiarato lo stesso vicepremier al Villaggio Coldiretti, a Milano, dove è intervenuto nel pomeriggio di venerdì 5 luglio.

Il ministro dello Sviluppo economico è salito sul palco per parlare di diversi argomenti, tra qui quello dell’educazione alimentare.

A tal proposito il capo politico del Movimento 5 Stelle ha dichiarato: “L’educazione alimentare si deve fare nelle scuole prima di tutto eliminando tutti questi distributori di cibo spazzatura che viene somministrato ai nostri figli”.

Poi, Di Maio si è scagliato contro la nota bevanda statunitense: “Ho una famiglia di insegnanti ed è assurdo che un bambino nel corridoio della sua scuola abbia ancora un distributore di Coca Cola o di prodotti che non non made in Italy. Mettiamoci un bel distributore di succo d’arancia”.

Di Maio news – Il ministro, poi, ha affermato di voler contrastare il “segreto di stato sulle importazioni” per difendere i prodotti Made in Italy.

“Noi vogliamo sapere con quale latte viene fatta la mozzarella” ha continuato Di Maio.

Il vicepremier, poi, si è augurato che il prossimo Commissario alla concorrenza europeo possa essere un italiano.

Ti potrebbe interessare
Politica / Facciamo eleggere: la campagna per le amministrative del Forum Disuguaglianze e Diversità. “Sosteniamo chi si batte per giustizia sociale e ambientale”
Politica / Draghi convoca il Cdm d’urgenza e lancia l’ultimatum ai partiti: o votate le riforme o niente Pnrr
Politica / Commissione Esteri, Meloni a Conte: “Se sei serio ritira di Maio”. “Sei all’opposizione o voti con Renzi?”
Ti potrebbe interessare
Politica / Facciamo eleggere: la campagna per le amministrative del Forum Disuguaglianze e Diversità. “Sosteniamo chi si batte per giustizia sociale e ambientale”
Politica / Draghi convoca il Cdm d’urgenza e lancia l’ultimatum ai partiti: o votate le riforme o niente Pnrr
Politica / Commissione Esteri, Meloni a Conte: “Se sei serio ritira di Maio”. “Sei all’opposizione o voti con Renzi?”
Politica / Ddl Zan, i dem rilanciano la legge: “Disposti a modifiche, ma sull’identità di genere non si tratta”
Politica / Conte: “M5S sconfitto in Senato, registriamo che c’è una nuova maggioranza da FdI a Iv”
Politica / Stefania Craxi eletta presidente della Commissione Esteri del Senato al posto di Petrocelli
Politica / Matteo Renzi: “I magistrati hanno interrotto il cammino di crescita di Italia Viva”
Politica / Giornata contro l’omofobia, Mattarella: "Rispetto e uguaglianza sono principi non derogabili"
Politica / Berlusconi attacca Biden e la Nato: "Così Putin non tratta"
Politica / “Vergogna, venduto!”: Speranza contestato dai No Vax a La Spezia | VIDEO