Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:28
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Di Maio a Shanghai: “L’Italia e la Cina non sono mai state così vicine”

Immagine di copertina
Luigi Di Maio. Credit: Ansa / Angelo Carconi

Il ministro degli Esteri è intervenuto alla cerimonia di apertura del Ciie, expo sull'import

Di Maio: Italia e Cina mai così vicine

“L’Italia e la Cina non sono mai state così vicine”: è quanto affermato oggi dal ministro degli Esteri Luigi Di Maio concludendo il suo intervento alla cerimonia di apertura del Ciie, l’expo sull’import di Shanghai. Il capo politico M5S ha ripercorso le tappe dell’avvicinamento tra i due Paesi che ha visto a marzo, durante la visita del presidente Xi Jinping a Roma, la firma dell’Italia del memorandum d’adesione alla nuova Via della Seta.

Di Maio è intervenuto come unico ministro degli Esteri insieme a capi di Stato e di governo, tra cui Xi e Emmanuel Macron.

L’Italia – ha affermato Di Maio nel suo intervento – “nel corso dei secoli ha testimoniato che lo scambio di conoscenze e i rapporti di sincera amicizia possono svilupparsi con reciproca soddisfazione lungo la Via della Seta”.

La Cina è il quinto partner commerciale e il primo in Asia per l’Italia ed “è diventata ineludibile per le imprese italiane”. “Il nostro obiettivo – ha spiegato il ministro – resta un sistema multilaterale del commercio più forte, solidamente basato sulle regole, trasparente ed equo, non discriminatorio, aperto e inclusivo”.

E ancora: l’Italia “è a favore di un sistema del commercio multilaterale, equo e non discriminatorio”.

Di Maio ha poi ribadito l’interesse italiano alle iniziative per rafforzare i collegamenti tra Europa e Asia, “in linea con la strategia dell’Unione Europea sulla connettività tra Europa e Asia”.

Plastic tax nella manovra 2020, favorevoli e contrari: le posizioni di governo, consumatori e imprese

 

Ti potrebbe interessare
Politica / Berlusconi si ritira dalla corsa per il Quirinale, decisivo il parere della famiglia
Cronaca / Quirinale, il passo indietro di Berlusconi: “Draghi resti al governo fino a fine legislatura”
Politica / Quanto guadagna il presidente della Repubblica italiana? Lo stipendio
Ti potrebbe interessare
Politica / Berlusconi si ritira dalla corsa per il Quirinale, decisivo il parere della famiglia
Cronaca / Quirinale, il passo indietro di Berlusconi: “Draghi resti al governo fino a fine legislatura”
Politica / Quanto guadagna il presidente della Repubblica italiana? Lo stipendio
Politica / La corsa al riarmo dell’Italia: col ministro Guerini boom di spese militari
Politica / Al Csm non badano a spese: i costi crescono malgrado la crisi
Politica / Quirinale, Silvio Berlusconi rinuncia al Colle: Forza Italia e Fratelli d'Italia contrari all'elezione di Draghi
Politica / Zanda a TPI: “L’erede di Mattarella non può essere Berlusconi. Serve un presidente che guardi al futuro”
Politica / Renzi: “Non vi preoccupante, entro venerdì avremo un nuovo presidente della Repubblica”
Politica / Quirinale, Salvini: “Il centrodestra farà proposte di alto livello. Non faccio nomi”
Cronaca / Bollette, il governo valuta nuove misure per contrastare i rincari record: oggi cabina di regia e consiglio dei ministri