Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Crisi di governo: Salvini lunedì potrebbe recarsi al Quirinale per incontrare Mattarella

Immagine di copertina

Durante il comizio a Sabaudia, il vicepremier ha detto che lunedì sarà a Roma "per fare qualche chiacchierata". Salirà al colle?

Crisi di governo: lunedì 12 incontro tra Salvini e Mattarella al Quirinale?

La crisi di governo è a un passo e un incontro tra Matteo Salvini e il presidente della Repubblica Sergio Mattarella sarebbe già fissato per lunedì 12 al Quirinale.

Questo è quello che trapela da fonti qualificate della Lega, anche se, ufficialmente, non vi è alcuna conferma in tal senso.

Ad avvalorare questa tesi, però, vi sono anche le parole che Salvini ha utilizzato durante un comizio tenuto a Sabaudia, località balneare in provincia di Latina.

Arrivato a Sabaudia in serata, dopo una giornata caldissima, in cui l’esecutivo M5S-Lega si è spaccato in Aula al Senato sul voto sulla Tav e a cui è seguito a un vertice a due tra Salvini e il premier Conte, il ministro dell’Interno ha cominciato a parlare dell’esperienza di governo come se si trattasse di un’esperienza ormai finita.

Salvini a Sabaudia dopo l’incontro con Conte: “Non voglio un rimpasto, ma al governo qualcosa si è rotto” | VIDEO

Il leader del Carroccio, infatti, ha parlato dell’esecutivo sempre al passato, dichiarando, tra le altre cose, “è stato bello” e ammettendo che: “Negli ultimi 2/3 mesi qualcosa con gli alleati è,  cambiato e si è rotto, abbiamo ricevuto troppi no”.

Il ministro dell’Interno, poi, ha paragonato l’esperienza di governo a un matrimonio: “Quando si litiga più di fare l’amore, allora bisogna guardarsi in faccia da adulti”.

Salvini, che ha ribadito di non essere interessato a rimpasti, ha confermato che nella serata di giovedì 8 sarà a Pescara per un comizio, “se non succedono cose strane”, e che domenica 11 sarà in Sicilia.

Dopodiché, il giorno seguente, lunedì 12, il ministro dell’Interno sarà nuovamente a Roma “per fare qualche chiacchierata… e ci siamo capiti” ha affermato Salvini sul palco di Sabaudia.

L’allusione, secondo i ben informati, sarebbe proprio all’ipotesi di un incontro al Quirinale tra Salvini e Mattarella in cui potrebbe essere messa la parola fine all’esecutivo giallo-verde.

Ti potrebbe interessare
Politica / Letta risponde a Salvini: “Se dice no a riforme, esca dal governo”
Politica / Speranza: "C'è chi lavora a un governo Meloni-Salvini"
Politica / Salvini rilancia la candidatura di Draghi al Quirinale
Ti potrebbe interessare
Politica / Letta risponde a Salvini: “Se dice no a riforme, esca dal governo”
Politica / Speranza: "C'è chi lavora a un governo Meloni-Salvini"
Politica / Salvini rilancia la candidatura di Draghi al Quirinale
Opinioni / Quando una biografia cede il passo alla mistificazione della realtà (di E. Franchin)
Opinioni / Il centrodestra sogna il Corriere della Sera: ecco cosa c’è dietro l’operazione Sallusti-Libero
Politica / “Berlusconi sta bene”: smentite le voci sulla morte del leader di Forza Italia
Politica / Letta: “L’Ue fermi Israele, questa non è legittima difesa”
Politica / Il Copasir chiede a Draghi un’indagine sull’incontro tra Renzi e Mancini all’Autogrill
Opinioni / L'ipocrisia degli antipopulisti che ora incensano il Draghi "premier gratis" (di G. Cavalli)
Politica / Caso Gregoretti, non luogo a procedere per Salvini: “Il fatto non sussiste”. L’ex ministro: “Tornassi al Governo lo rifarei”