Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 22:11
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Contestatrice No vax sale sul palco e interrompe il comizio di Letta: “Il vaccino è libertà?”

Immagine di copertina

Un’accanita contestatrice No vax è riuscita, nonostante il dispiegamento delle Forze dell’ordine, a salire sul palco e interrompere il comizio che il segretario del Pd Enrico Letta stava tenendo in piazza della Borsa, a Trieste. Un pomeriggio movimentato, dunque, per l’ex premier, che poi ha provato a controbattere alle accuse e alle tesi antiscientifiche della donna.

“Il vaccino è verità o libertà? Mi risponda”, ha chiesto la No vax, ingaggiando un animato confronto con il segretario dem. “Il vaccino è libertà ed è gratuito”, ha risposto Letta. A quel punto la donna ha ribattuto dicendo: “Io i tamponi devo pagarli per andare a lavoro. Il vaccino è un ricatto di Stato”. “Non dica queste cose, non è così”, ha replicato il democratico.

L’improvvisato dibattito è durato poco più di un minuto. Poi la donna è stata fatta scendere dal palco dalla Digos. “Purtroppo – ha commentato Letta – tutto questo è figlio di una grande ambiguità di una politica irresponsabile. Da una parte ci siamo noi che abbiamo detto parole chiare fin dall’inizio, dall’altra parte c’è l’irresponsabilità”. Ecco il video della contestazione.

Leggi anche: Vaccino, Sileri: “Prima o poi la terza dose dovremo farla tutti”

Ti potrebbe interessare
Politica / Maurizio Landini a TPI: “Oggi la nostra piazza sarà più forte di loro, scendete insieme a noi”
Politica / Via libera del Cdm al Dl fisco, il governo si spacca sul reddito di cittadinanza
Politica / Il candidato romano di Meloni a Tor bella monaca che non rinnega "camicia nera e saluto romano"
Ti potrebbe interessare
Politica / Maurizio Landini a TPI: “Oggi la nostra piazza sarà più forte di loro, scendete insieme a noi”
Politica / Via libera del Cdm al Dl fisco, il governo si spacca sul reddito di cittadinanza
Politica / Il candidato romano di Meloni a Tor bella monaca che non rinnega "camicia nera e saluto romano"
Politica / Indiscreto: Merkel offre a Draghi lo scettro d’Europa
Politica / L’ultimo volo di Alitalia, il sindaco di Fiumicino al gate: “Ita non ha visione e nessuno pensa ai lavoratori dell’indotto”
Politica / Chi flirta col Ventennio: ecco chi sono i nostalgici imbucati tra Lega e Fratelli d’Italia
Cronaca / Scontro Salvini-Letta sul Green Pass: “Semplificare vita ai non vaccinati”. Il leader Pd: “Non cedere su regole”
Politica / Draghi irritato con Lamorgese per la circolare sui tamponi gratis ai portuali di Trieste
Cronaca / Scontri a Roma, Lamorgese: “Nessun arresto per evitare rischi”. Meloni attacca: “È strategia della tensione”
Politica / Salvini incontra Draghi: “Sono preoccupato per il Paese, deve guidare la pacificazione nazionale”