Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 11:08
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Amministrative, aria di disfatta per il centrodestra: è in svantaggio a Roma, Napoli e Milano

Immagine di copertina

C’è grande preoccupazione ad Arcore, dalle parti del cavalier Berlusconi. I sondaggi che piovono sulla sua scrivania sono pessimi.
Berlusconi è preoccupatissimo perché sta cominciando a realizzare che rischia di perdere a Roma, Milano e Napoli. Insomma una vera debacle per il centrodestra, con buona pace di chi come Meloni e Salvini non perde occasione per polemizzare e per giocare a fare il primo della classe (alle photo opportunity stile “Promessi sposi” non ci crede nessuno, nemmeno i diretti interessati…).

Gira da non molte ore nel Palazzo un sondaggio riservato fatto fare da uno dei partiti del centrodestra che indica gli ultimi trend delle elezioni a Roma: ebbene, il candidato Michetti sarebbe stabilmente sotto il voto delle liste che lo sostengono ( 32/34 per cento, lui ora sotto il 30 ); insomma fa perdere voti alla coalizione. Oltretutto, da quando è cominciata la campagna elettorale è calato dal 40 al 30% nei consensi.

Non solo: l’uomo del Pd, Gualtieri, si sta avvicinando pericolosamente (24/27 per cento) e punta a rimontare grazie al ballottaggio. La Raggi non riesce a superare quota 20 per cento e Calenda viaggia intorno alla “quota Marchini” (14/15 per cento), quanto cioè prese il candidato civico alle ultime comunali.

Atteso che chi vota Raggi o Calenda (che in realtà attraverso la candidatura a Roma gioca una sua partita a livello nazionale, proprio per dimostrare che può essere lui ad attrarre voti del centrodestra e non Renzi) ben difficilmente al ballottaggio voterà Michetti, Gualtieri viene già considerato nel Palazzo che conta (cioè Chigi) il nuovo Sindaco di Roma.

Ti potrebbe interessare
Politica / Fine dello smart working per i dipendenti statali: dal 15 ottobre torna in ufficio
Politica / Retroscena TPI: Zingaretti tentato dal seggio alla Camera se Gualtieri diventa sindaco
Politica / Così i referendum possono diventare una miniera d’oro per i partiti e le associazioni che li promuovono
Ti potrebbe interessare
Politica / Fine dello smart working per i dipendenti statali: dal 15 ottobre torna in ufficio
Politica / Retroscena TPI: Zingaretti tentato dal seggio alla Camera se Gualtieri diventa sindaco
Politica / Così i referendum possono diventare una miniera d’oro per i partiti e le associazioni che li promuovono
Politica / Elezioni Amministrative Bologna 2021, la guida: candidati, legge elettorale, data. Tutto quello che c’è da sapere sulle comunali
Politica / Elezioni Amministrative Milano 2021, la guida: candidati, legge elettorale, data. Tutto quello che c’è da sapere sulle comunali
Politica / Roma: il programma elettorale di Michetti copiato da Alemanno, Meloni e anche Draghi
Politica / Elezioni amministrative (comunali) 2021: come rinnovare la tessera elettorale per votare
Opinioni / Elezioni a Roma, un disastro comunicativo tra like e scivoloni (di M. Romano)
Politica / Al Senato Ignazio La Russa presiede i lavori sul Green pass senza mascherina e leggendo la Gazzetta
Politica / Elezioni Regionali Calabria 2021, la guida: candidati, legge elettorale, data. Tutto quello che c’è da sapere