Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:30
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Cottarelli: “Il presidenzialismo non mi piace, accentuerebbe la personalizzazione della politica”

Immagine di copertina

“Il presidenzialismo non mi piace”, così Carlo Cottarelli, candidato alle elezioni politiche del 25 settembre per il Pd, in un Tweet. Per l’ex commissario della spending review il presidenzialismo “accentuerebbe ulteriormente la personalizzazione della politica”. “I partiti sono già anche troppo personalizzati”, ha aggiunto. “Così facendo, si dimenticano le idee per affidarsi a leader carismatici che durano lo spazio di un mattino”.

Cottarelli è capolista con il Pd nella circoscrizione Lombardia 2, seguito da Simona Malpezzi, attuale capogruppo del Pd al Senato e da Franco Mirabelli. Di questa circoscrizione fa parte anche Diana De Marchi, consigliera comunale a Milano.

64 anni ed economista di lunga esperienza, nel 2018 Carlo Cottarelli aveva ricevuto dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella l’incarico di formare un governo prima che questo venisse conferito per la seconda volta a Giuseppe Conte. Il primo tentativo era naufragato a causa della proposta di nominare Paolo Savona ministro dell’Economia. Cottarelli rimise il mandato esplorativo dopo pochi giorni in seguito all’annuncio di Lega e M5S di aver trovato un nuovo accordo per la creazione dell’esecutivo “giallo-verde”.

Ti potrebbe interessare
Politica / Salvini vota e rompe il silenzio elettorale: “Più gente vota più il governo sarà forte sul caro bollette”
Politica / Cos’è il tagliando antifrode presente sulla scheda elettorale e cosa bisogna controllare
Politica / Elezioni | Come votare senza rischiare di annullare la propria scheda
Ti potrebbe interessare
Politica / Salvini vota e rompe il silenzio elettorale: “Più gente vota più il governo sarà forte sul caro bollette”
Politica / Cos’è il tagliando antifrode presente sulla scheda elettorale e cosa bisogna controllare
Politica / Elezioni | Come votare senza rischiare di annullare la propria scheda
Politica / Elezioni politiche 2022: affluenza in calo. Alle 12 ha votato il 18,39%
Politica / Elezioni Politiche 2022 in diretta LIVE: seggi aperti, al voto 51 milioni di italiani. Alle ore 12 l’affluenza è intorno al 18%
Politica / A che ora si vota per Elezioni politiche 2022: orari e date per il voto
Politica / Elezioni Politiche 2022: come si vota e come funziona il sistema elettorale
Politica / Il PD chiude la campagna a Piazza del Popolo: "Noi per i diritti, dall'altra parte c'è un'Italia retrograda"
Politica / Le dichiarazioni di Berlusconi su Putin diventano un caso: "Sono stato frainteso"
Politica / Il responsabile Cultura di Fdi: "In Italia le coppie omosessuali non sono legali"