Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:59
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Il governo pensa a uno stanziamento di 3 miliardi per limitare l’aumento delle bollette

Immagine di copertina

Aumento bollette, il governo pensa a uno stanziamento straordinario

Intervento straordinario di 3 miliardi di euro a sostegno di famiglie e piccole imprese per contenere l’aumento delle bollette: è quanto stabilito dal governo nel corso di una riunione, che si è tenuta nella mattinata di giovedì 16 settembre, tra il premier Mario Draghi, il ministro delle Finanze, Dario Franco, e quello della Transizione ecologica, Roberto Cingolani.

Il provvedimento, che potrebbe arrivare in Consiglio dei Ministri già nel pomeriggio di giovedì, durante il quale è previsto anche l’approvazione del decreto che estende l’obbligatorietà del Green Pass, dovrebbe limitare solo in parte l’aumento del 40% delle bollette di luce e gas, annunciato qualche giorno fa dal ministro Cingolani. L’intervento potrebbe anche slittare al prossimo Cdm, previsto sempre di giovedì, considerando anche che per fissare le nuove tariffe di luce e gas c’è tempo fino al 30 settembre.

L’esecutivo, inoltre, sta lavorando a un secondo provvedimento, che verrà redatto nelle prossime settimane. L’idea, infatti, è quella di inserire nella prossima legge di Bilancio una voce apposita attraverso la quale verranno spostati una parte dei cosiddetti oneri di sistema, che nel secondo trimestre 2021 hanno inciso del 20,1% sulla bolletta dell’elettricità e del 4,38% su quella del gas, sulla fiscalità generale.

Gli oneri di sistema, infatti, sono una quota fissa e variabile, attraverso la quale si finanziata la ricerca, si sostengono le energie rinnovabili e si effettua il decommissioning delle centrali nucleari.

Ti potrebbe interessare
Politica / Chi è Roberto Gualtieri, il nuovo sindaco di Roma
Politica / Ballottaggio Torino, gli exit poll: le proiezioni dei risultati delle comunali
Politica / Ballottaggio Roma, gli exit poll: le proiezioni dei risultati delle comunali
Ti potrebbe interessare
Politica / Chi è Roberto Gualtieri, il nuovo sindaco di Roma
Politica / Ballottaggio Torino, gli exit poll: le proiezioni dei risultati delle comunali
Politica / Ballottaggio Roma, gli exit poll: le proiezioni dei risultati delle comunali
Politica / Chi è Stefano Lo Russo, il nuovo sindaco di Torino
Politica / Berlusconi attacca i no vax: “Eroe è chi blocca un treno per Auschwitz, non un porto per il green pass”
Politica / Ballottaggi: il centrosinistra vince a Roma e Torino. Letta: "È un trionfo", Salvini minimizza. Il centrodestra conquista Trieste
Cronaca / Alla chiusura dei seggi ieri aveva votato solo il 33,32% degli aventi diritto
Politica / Il grande flop del Partito Gay: alle amministrative percentuali da prefisso telefonico
Politica / E così Draghi si fa il suo sondaggio: anche SuperMario alla ricerca del consenso
Politica / Maurizio Landini a TPI: “La nostra piazza più forte di loro”