Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 07:34
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

“Dovete morire di fame”: i residenti della periferia di Roma calpestano i panini destinati ai rom

Nella periferia di Roma, a Torre Maura, i residenti sono scesi in strada per protestare contro un funzionario che stava consegnando il pane a circa 70 di persone di etnia rom che vivono in una struttura di accoglienza della zona.

“Fate schifo, zozzoni. E gli portate pure da mangiare”, sono le parole pronunciate dai manifestanti, che hanno buttato a terra i panini, calpestandoli, oltre ad aver rovesciato e incendiato alcuni cassonetti. “Devono morire di fame”.

Per ripristinare l’ordine è stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine.

La protesta è arrivata nel giorno del trasferimento di alcune decine di rom in un locale che ha sede nel VI municipio della Capitale, risultato vincitore di un bando europeo come struttura di accoglienza.

“Qui abbiamo tanti problemi, gli zingari non li vogliamo”, hanno gridato i residenti scesi a protestare. Tra i manifestanti anche alcuni dirigenti di CasaPound.

“Qui prima c’erano gli africani, ora i rom. Basta! L’unica cosa da fare per liberarci del problema è dare fuoco alla struttura, e lo faremo”, hanno urlato i cittadini.

“Andate via. Fate venire i terremotati che stanno sotto la neve”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Open Arms, Richard Gere sarà fra i testimoni nel processo a Salvini. Seduta rinviata al 17 dicembre
Cronaca / No green pass, ancora proteste a Roma: oggi due cortei non autorizzati. Nuovo presidio a Trieste
Cronaca / ESCLUSIVO - Gaia Padovani, primo medico non vedente in Italia: "Mi sto specializzando ma ora vogliono impedirmelo"
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Open Arms, Richard Gere sarà fra i testimoni nel processo a Salvini. Seduta rinviata al 17 dicembre
Cronaca / No green pass, ancora proteste a Roma: oggi due cortei non autorizzati. Nuovo presidio a Trieste
Cronaca / ESCLUSIVO - Gaia Padovani, primo medico non vedente in Italia: "Mi sto specializzando ma ora vogliono impedirmelo"
Cronaca / Covid, oggi 3.882 casi e 39 morti: tasso di positività allo 0,8%
Cronaca / Camilla è “morta per reazioni al vaccino AstraZeneca”, le conclusioni del medico legale
Cronaca / “Criminale senza scrupoli”: la garante dei detenuti di Ivrea paragona Draghi a Cesare Battisti
Cronaca / Green pass per lavorare: perché in Italia si e all’estero no
Cronaca / Processo Ruby ter, Berlusconi assolto a Siena
Cronaca / Covid, oggi 3.794 casi e 36 morti: tasso di positività allo 0,7%
Cronaca / È arrivato il numero 6 del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale