Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:16
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Migranti

La bimba siriana di 4 anni morta di sete su un barcone che nessuno ha soccorso

Immagine di copertina
Loujin Ahmed Nasif. Credit: Soufi Nawal/Facebook

Loujin Ahmed Nasif, una bambina siriana di 4 anni, è morta di sete su un barcone partito dal Libano e diretto probabilmente in Italia. Barcone che non è stato soccorso, nonostante i ripetuti appelli di Alarm Phone. La drammatica vicenda è stata riportata dall’attivista Soufi Nawal, da anni punto di riferimento in Sicilia della comunità siriana: “Loujin è morta a causa delle politiche europee! È morta tra le braccia della madre mentre diceva “mamma ho sete””.

La piccola viaggiava insieme alla mamma e alla sorellina di appena un anno, da più di dieci giorni, a bordo di un peschereccio con sessanta migranti, senza più cibo né acqua. “Non credo ci siano tante parole da dire…La foto parla da sola – scrive ancora l’attivista Nawal nel post in cui allega una foto della bambina –. Piccola mia…Scusami! Ce l’ho messa tutta, ma degli adulti molto cattivi hanno deciso di non mandarti i soccorsi”.

Il barcone ha chiesto aiuto prima alle autorità delle zone Sar che ha attraversato – quella maltese prima e quella greca poi – ma anche ai tanti mercantili di passaggio. Nessun soccorso istituzionale però ha risposto. Quando finalmente, inviato dalle autorità greche, un mercantile ha soccorso il barcone, per la piccola era troppo tardi.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Migranti, tre bambini e tre donne “morti di sete e fame” su un barcone arrivato in Sicilia
Esteri / Migranti: il corpo di una donna abbracciata al suo bambino trovato in fondo al mare
Migranti / Migranti, naufragio al largo della Libia: almeno 90 morti. Solo 4 superstiti
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Migranti, tre bambini e tre donne “morti di sete e fame” su un barcone arrivato in Sicilia
Esteri / Migranti: il corpo di una donna abbracciata al suo bambino trovato in fondo al mare
Migranti / Migranti, naufragio al largo della Libia: almeno 90 morti. Solo 4 superstiti
Cronaca / Migranti, trovate 10 persone morte soffocate su un barcone al largo della Libia
Esteri / Quell’umanità in fuga tra macerie e ricordi
Esteri / Kamala Harris ai migranti: “Non venite negli Stati Uniti, sarete rispediti indietro”
Migranti / La Danimarca approva una legge per ricollocare i richiedenti asilo fuori dall’Europa
Migranti / 40mila migranti respinti illegalmente dai Paesi europei (Italia inclusa): 2mila morti. L'inchiesta del Guardian
Migranti / Naufragio al largo della Libia, Mezzaluna Rossa: "50 morti"
Migranti / Migranti: naufragio al largo della Libia, 11 corpi recuperati