Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:42
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home

Vivere in un camper alla periferia di Roma

Immagine di copertina

La storia di Tommaso e Donatella, entrambi disoccupati, che si sono ritrovati a vivere in un camper in un quartiere dell'estrema periferia di Roma

A Torre Angela, quartiere dell’estrema periferia a est di Roma, vivono Tommaso e Donatella. Dormono in un piccolo camper, in un parcheggio riservato ai taxi. Lui era un falegname e lei una parrucchiera, ma ora sono entrambi disoccupati.

La crisi, oltre ad avergli portato via il lavoro, ha tolto loro anche la casa. Il comune di Roma aveva assegnato a Tommaso un alloggio popolare, per via della sua disabilità. Ma un giorno la loro casa fu occupata abusivamente e da allora non sono più riusciti a recuperarla.

A Tommaso e Donatella è rimasta solo la dignità e la forza di andare avanti. Così hanno trasformato il camper nella loro nuova abitazione. Prima di trasferirsi qui, hanno dormito per circa 10 mesi in un automobile, insieme ai loro due cani.

Un’esigua pensione e i piccoli lavori di sartoria di cui si occupa Donatella sono le uniche entrate, che consentono loro di poter mangiare e provvedere ai beni di prima necessità.

Sono inoltre aiutati da alcuni abitanti del quartiere Torre Angela, per i quali questa famiglia è quasi una mascotte.
Perfino chi ha tentato inizialmente di mandarli via ora chiude un occhio sulla loro strana presenza.

Tommaso aveva aperto la sua prima bottega da falegname proprio qui, in questo quartiere. Quando ne parla, i ricordi scorrono veloci: racconta la sua vita felice, il matrimonio, i figli a cui non vogliono assolutamente pesare, fino all’attuale situazione.

Parlare e sfogarsi con chi va a trovarli sono pillole che alleviano per qualche istante la loro non facile situazione. La porta del loro camper è sempre aperta per tutti, e ci vuol poco a metter su un buon caffè, per godere di pochi minuti di compagnia.


La loro storia è perfettamente espressa in questo aforisma dell’architetto franco-svizzero Le Corbusier:
una casa è una macchina per abitare.

La casa è sempre il luogo dove torniamo, dove troviamo rifugio dall’esterno, e questo vale anche per Tommaso e Donatella. Quel camper, al momento, è il loro posto giusto.

Ti potrebbe interessare
Spettacoli / Agrigento, drone cade durante il concerto di Orietta Berti: ferita una donna
Cronaca / Vende aria di mare in barattolo, la trovata di un universitario di Porto Cesareo fa impazzire i turisti
Sport / Juventus-Sassuolo, ecco il link Dazn per vedere la partita
Ti potrebbe interessare
Spettacoli / Agrigento, drone cade durante il concerto di Orietta Berti: ferita una donna
Cronaca / Vende aria di mare in barattolo, la trovata di un universitario di Porto Cesareo fa impazzire i turisti
Sport / Juventus-Sassuolo, ecco il link Dazn per vedere la partita
Sport / Verona-Napoli, ecco il link Dazn per vedere la partita
Lotterie / Estrazione VinciCasa: i numeri vincenti estratti oggi 15 agosto 2022
Cronaca / Isola d’Elba, ritrovata viva la figlia dell’ex-super poliziotto Pippo Micalizio
Lotterie / Estrazione Million Day di oggi, 15 agosto 2022: i numeri vincenti di lunedì
TV / Il talento di Mr C: tutto sul film in onda su Sky Cinema 1
TV / Operazione sottoveste: tutto sul film in onda su La7
TV / Lo squalo: cosa sappiamo sul film in onda su Rete 4