Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:36
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home

In Valcamonica la street art incontra la natura

Immagine di copertina

Si è appena conclusa la seconda edizione di Wall In Art. Muri d’arte nella Valle dei Segni, che ha visto protagonisti gli street artist Gaia, OZMO e 2501

Si è appena conclusa la seconda edizione di WALL IN ART. Muri d’arte nella Valle dei
Segni
, che sotto la direzione artistica di OZMO e il coordinamento di
Sergio Cotti Piccinelli e Simona Nava ha visto protagonisti gli street artist
Gaia, OZMO e 2501 in Valle Camonica.

Gaia, OZMO e 2501 hanno lavorato nei comuni di Monno, Vezza
d’Oglio e Paspardo, lasciando, in un ideale passaggio di testimone,  il loro “segno”, in un territorio unico al
mondo, che vanta un patrimonio di oltre 250mila incisioni rupestri, realizzate
a partire dall’ottavo millennio avanti Cristo.

L’opera di Gaia, dal titolo The Human Condition, è una celebrazione della condizione del
migrante vista da diversi contesti storici, un empatico promemoria della
necessità di migrare.

L’opera raffigura due migranti italiani a Ellis Island
fotografati da Lewis Hine, accanto a loro San Cristoforo, il protettore dei
viandanti che intraprendono itinerari difficili e pericolosi, porta sulla
schiena Gesù bambino avvolto in una coperta, simile a quella data ai profughi
del Mediterraneo per prevenire l’ipotermia, che si risolve nel busto
reliquiario di Carlo Magno.

OZMO lavora dipingendo e modificando immagini e simboli
trovati o rubati da internet, giocando in maniera ambigua con i rimandi alle
tradizioni e leggende del luogo in cui si trova a operare. Il lavoro realizzato
per Wall in Art sulle pareti della
Casa del Parco di Vezza d’Oglio ci interroga sul nostro immaginario e sul
rapporto con la natura attraverso elementi che alludono alla storia, alle
leggende e miti camuni: il Sant’Onofrio, l’uomo primitivo, San Glisente e
l’orso e l’uomo selvatico.

2501 ha invece lavorato sui concetti di dualismo e scomposizione/compenetrazione
delle forme: partendo dall’antico simbolo della rosa camuna, una delle più
antiche incisioni rupestri della Valle Camonica, giunge a una estrema
stilizzazione delle forme, segnando una continuità con artisti e designer –
come Bruno Munari e Bob Noorda – che si sono confrontati con questo simbolo.

Il progetto WALL IN
ART. Muri d’arte nella Valle dei Segni
è promosso dal Distretto Culturale
di Valle Camonica e dal Gruppo Istituzionale di Coordinamento del Sito Unesco
n.94 – “Arte rupestre della Valle Camonica”, in collaborazione con il Parco
dell’Adamello e con i Comuni di Monno, Vezza d’Oglio e Paspardo; con il
sostegno della Comunità Montana di Valle Camonica e del Consorzio Comuni BIM di
Valle Camonica, con il patrocinio della Fondazione della Comunità Bresciana
Onlus e la collaborazione del Liceo Artistico di Breno.

Ti potrebbe interessare
Sport / Sorteggio ottavi Europa League 2023-2024 diretta LIVE: le avversarie di Milan, Roma e Atalanta
Lotterie / Estrazione Million Day di oggi, 23 febbraio 2024: i numeri vincenti di venerdì
Esteri / Spagna, incendio brucia un mega-condominio a Valencia: 4 morti, 14 feriti e 14 dispersi
Ti potrebbe interessare
Sport / Sorteggio ottavi Europa League 2023-2024 diretta LIVE: le avversarie di Milan, Roma e Atalanta
Lotterie / Estrazione Million Day di oggi, 23 febbraio 2024: i numeri vincenti di venerdì
Esteri / Spagna, incendio brucia un mega-condominio a Valencia: 4 morti, 14 feriti e 14 dispersi
Cronaca / Molestie in università, alla Sapienza di Roma 13 denunce di studentesse e tirocinanti nel 2023
Esteri / Israele, Netanyahu presenta il suo “Piano per il dopo Hamas” a Gaza. Ecco cosa prevede
Terremoti / Terremoto oggi Puglia: scossa, epicentro e ultime notizie
Gossip / Il direttore di Novella 2000: “Ecco dov’è andato Fedez dopo la rottura con Chiara Ferragni”
Sport / Sorteggio ottavi Europa League 2024 streaming e diretta tv: dove vederlo live
Oroscopo / Oroscopo Paolo Fox di domani per Bilancia, Scorpione, Sagittario, Capricorno, Acquario e Pesci | Sabato 24 febbraio 2024
Oroscopo / Oroscopo Paolo Fox di domani per Ariete, Toro, Gemelli, Cancro, Leone e Vergine | Sabato 24 febbraio 2024