Covid ultime 24h
casi +8.824
deceduti +377
tamponi +158.674
terapie intensive +41

Il tempio mormone di Roma apre al pubblico (ma solo per pochi giorni)

La costruzione era stata avviata nel 2010, ora il tempio è pronto per essere inaugurato. Tutte le informazioni per prenotare la propria visita:

Di Anna Ditta
Pubblicato il 4 Gen. 2019 alle 11:35 Aggiornato il 4 Gen. 2019 alle 13:33
397

Mormoni Roma | Tempio mormone Roma | Chiesa mormone Roma | Tempio mormone Roma visite | Mormoni Roma Bufalotta | Tempio mormone Roma apertura

Dopo oltre otto anni dall’inizio della costruzione apre finalmente al pubblico il tempio mormone di Roma, un edificio religioso realizzato dalla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, con sede principale a Salt Lake City, nello Utah (qui chi sono i mormoni e perché hanno costruito un tempio a Roma).

Il tempio è situato a Roma nella zona di Settebagni, vicino il centro commerciale Porta di Roma. L’indirizzo esatto è via Settebagni, 376.

Si tratta del primo tempio mormone costruito in Italia, dove esistono invece già molti centri di riunione dove i fedeli si incontrano la domenica.

Il tempio mormone di Roma è un edificio di tre piani, grande quasi 4mila metri quadrati, che fa parte di un centro culturale e religioso grande complessivamente quasi 60mila metri quadrati.

L’area comprende una casa di riunione polifunzionale, un centro visitatori, un centro di storia familiare per la ricerca genealogica e alloggi per i visitatori.

In molti templi, come in quello di Roma, c’è una statua dorata che rappresenta l’angelo Moroni, raffigurato con una tromba poggiata sulle labbra. L’angelo è ritenuto un antico profeta ed è una figura centrale del Libro di Mormon.

La statua simboleggia la predicazione del vangelo di Gesù Cristo al mondo.

Tempio mormone Roma apertura

Il tempio sarà visitabile dal pubblico solo per alcuni giorni, prima di essere “dedicato” e divenire accessibile solo per i Santi degli Ultimi Giorni (nome ufficiale dei mormoni).

Normalmente, infatti, la domenica i Santi degli ultimi giorni si riuniscono in cappelle diffuse in tutto il mondo, dove tutti – a prescindere dalla religione – possono entrare.

I templi, invece, sono ritenuti “casa del Signore”. Dopo che sono stati “dedicati”, con un’apposita cerimonia, possono entrarvi solo i membri della Chiesa considerati degni.

I templi mormoni sono anche gli unici luoghi in cui si possono celebrare sacramenti come il battesimo e il matrimonio eterno a favore di coloro che sono morti.

Complessivamente, nel mondo esistono 159 templi mormoni in funzione, di cui 12 in Europa, come quelli di Berna, Madrid, Francoforte.

Nel tempio di Roma la cerimonia di dedicazione si svolgerà il 10, l’11 e il 12 marzo 2019. A partire da quel momento la struttura non sarà più aperta al pubblico.

Tempio mormone Roma visite

L’apertura del tempio mormone di Roma al pubblico è prevista per il 28 gennaio, giorno a partire dal quale la struttura sarà accessibile con visite guidate gratuite. Le visite saranno possibili fino sabato 16 febbraio, e non sono consentite la domenica.

Coloro che desiderano visitare il Tempio di Roma possono prenotare la propria visita guidata gratuita sul sito tempio.lds.org.

Ogni visita inizia con un breve video introduttivo e dura circa 60 minuti. Il tempio è accessibile a persone con mobilità ridotta.

Leggi anche: Poligamia, biancheria intima speciale e astinenza dal caffé: tutte le curiosità da sapere sui mormoni

397
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.