Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:17
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home

Le foto a infrarossi scattate nella Zona di alienazione di Chernobyl

Immagine di copertina
Un pianoforte distrutto. Credit: Vladimir Migutin

A pochi chilometri da Chernobyl si trova Pripyat, la città fantasma in cui sopravvivono solo i resti del disastro nucleare

Il disastro di Chernobyl, avvenuto il 26 aprile 1986, è stato l’incidente più grave mai verificatosi in una centrale nucleare della storia.

Avvenuta a causa di gravi mancanze e problemi tecnici relativi alla struttura e alla progettazione dell’impianto, la catastrofe fu caratterizzata da una forte esplosione, seguita da un vasto incendio che coprì tutta la zona, e infine dalla fuoriuscita di materiale radioattivo.

Quest’ultimo, diffusosi nelle zone circostanti, causò una pesante contaminazione dell’area, e la conseguente evacuazione della popolazione.

Quasi 32 anni dopo il disastro che ha cambiato – e rovinato – la vita di migliaia di persone, il fotografo russo Vladimir Migutin si è recato nella città di Prypiat, la città rasa al suolo dall’incidente nucleare.

Leggi anche: Come Chernobyl è diventata un’attrazione per i turisti attirati da scenari macabri e post apocalittici

Il progetto del fotografo consiste nel catturare le immagini di una città devastata, attraverso l’utilizzo dell’apparecchio fotografico a infrarossi Kolari Vision.

Ti potrebbe interessare
Sport / Tokyo 2020: le gare in programma oggi e domani, gli orari
Cultura / Morto Antonio Pennacchi: le cause della morte dello scrittore
Cultura / È morto Antonio Pennacchi: lo scrittore aveva 71 anni
Ti potrebbe interessare
Sport / Tokyo 2020: le gare in programma oggi e domani, gli orari
Cultura / Morto Antonio Pennacchi: le cause della morte dello scrittore
Cultura / È morto Antonio Pennacchi: lo scrittore aveva 71 anni
Politica / La Camera approva la riforma del processo penale: 396 sì
Politica / Nasce "Italia Domani", il sito per monitorare opere e costi del Pnrr
Lotterie / Estrazione Lotto e 10eLotto: i numeri vincenti estratti oggi martedì 3 agosto 2021
Lotterie / Simbolotto, estrazione di oggi 3 agosto 2021 | Lotto
Politica / Viminale: elezioni amministrative il 3 e 4 ottobre
Esteri / L’Ungheria evoca l’uscita dall’Ue: “Possibile nel 2030, quando dovremo dare più di quanto riceviamo”
Lotterie / Estrazione VinciCasa: i numeri vincenti estratti oggi 3 agosto 2021