Covid ultime 24h
casi +9.938
deceduti +73
tamponi +98.862
terapie intensive +47

Dieci festival poco noti dove andare quest’estate

Due mesi all’insegna del divertimento in giro per l’Europa, seguendo la musica, il cibo e i festival di cui forse non avete ancora sentito parlare

Di TPI
Pubblicato il 15 Mag. 2015 alle 17:08
0

Ci sono dieci festival estivi che si svolgono in Europa e che non tutti conoscono, ma che rappresentano un’immersione nella musica, nella cultura e nel divertimento. 

1. Meadows in the Mountains, Bulgaria

In un’atmosfera selvaggia da campeggio con falò, piccoli palchi e bandierine appese sugli alberi, il Meadows in the Mountains è un festival di musica, arte e letteratura. La manifestazione si tiene tra i meravigliosi monti Rodopi, una catena montuosa dell’Europa meridionale al confine tra Bulgaria e Grecia. Ogni mattina una leggera nebbiolina avvolge il paesaggio. Il Meadows in the Mountains si terrà dal 12 al 14 giugno. Costo: circa 200 euro. Tra gli artisti che si esibiranno: Jane Fitz, Al Dobson Jr, Mo Kolours e Will Holland, anche noto come Quantic, spaziando dalla techno alla house, passando per il soul. Sul sito ci sono tutte le informazioni utili in merito ai biglietti, come raggiungere la destinazione e i pernottamenti.

2. Festiwal Tauron Nowa Muzyka¸ Polonia 

A Katowice, una città della Slesia, nel sudovest della Polonia, durante l’estate si tiene il Festiwal Tauron Nowa Muzyka. Ambientato tra due pozzi all’interno di una ex miniera di carbone, in funzionamento tra il 1823 e il 1999, il festival vanta una scaletta da fare invidia a quelle delle più note manifestazioni musicali. Si alterneranno sul palco artisti come il rapper americano Tyler The Creator, la cantante soul Fatima e la leggenda techno Jeff Mills, che si esibirà insieme alla Polish National Radio Symphony OrchestraL’evento si svolgerà all’interno delle vecchie sale di produzione e nei magazzini, ormai in disuso. Il Festiwal Tauron Nowa Muzyka si terrà dal 20 al 23 agosto. Prezzo per quattro giorni: 75 euro circaSul sito ci sono tutte le informazioni utili in merito ai biglietti, come raggiungere la destinazione e ai pernottamenti.

3. Southern Soul Festival, Montenegro

Sulla spiaggia di Copacabana, lungo la costa mediterranea del Montenegro, si festeggia il Southern Soul Festival. Per il terzo anno, l’evento presenterà 40 spettacoli che si svolgeranno sui 3 palchi allestiti per l’occasione. Le esibizioni spazieranno dal genere del modern soul alla musica elettronica. Tra gli artisti si alterneranno al microfono i produttori digitali Dorian Concept e Romare, gli Elliptics e altri musicisti noti nel panorama internazionale. Il Southern Soul Festival si terrà dal 25 al 28 giugno. Prezzo per quattro giorni: circa 100 euro. Sul sito ci sono tutte le informazioni utili in merito ai biglietti, come raggiungere la destinazione e ai pernottamenti.

4. Mandrea Music Festival, Italia

Il Mandrea Music Festival è una manifestazione tutta italiana che si tiene in provincia di Trento, nello splendido paesaggio delle Dolomiti, nei pressi della sponda nord del Lago di Garda. Il festival rappresenta un momento magico per ascoltare buona musica, dub e reggae, e per godere della natura circostante: andare in bicicletta, fare arrampicate e anche escursioni. Mad Professor e Max Romeo, esponenti di spicco della scena reggae internazionale, sono gli artisti più noti che si esibiranno nel corso del festival. Il Mandrea Music Festival si terrà dal 30 luglio al 2 agosto. Prezzo per cinque serate: 80 euro circa. Sul sito ci sono tutte le informazioni utili in merito ai biglietti, come raggiungere la destinazione e ai pernottamenti.

5. Festival Yeah!, Francia

Il paesino francese di Lourmarin, nel sud della Francia, ospita il Festival Yeah!, ideato dal dj e produttore, noto a livello internazionale, Laurent Garnier. Non è un festival per soli intenditori di techno quanto piuttosto un’occasione per ascoltare buona musica, assaggiare buon cibo e trascorrere tempo con amici e familiari. La scaletta prevede un misto di indie elettronico, rock and folk, e un’alternanza di diversi dj. Lo stesso Garnier suonerà. Il Festival Yeah! si terrà dal 5 al 7 giugno. Prezzo per tre giorni: 60 euro circa. Sul sito ci sono tutte le informazioni utili in merito ai biglietti, come raggiungere la destinazione e ai pernottamenti.

6. Træna Festival, Norvegia

Nella piccolissima città di Træna, nella contea norvegese di Nordland, si tiene il Træna Festival che movimenta le vite dei suoi 500 abitanti. Il programma del festival è molto denso: si parte dal melodico elettro-pop di Emilie Nicolas e si arriva ai rumorosissimi beat dei Kuuk. Il festival può essere un’occasione per visitare uno dei paesaggi più selvaggi d’Europa, al confine con il circolo polare artico. Il Træna Festival si terrà dal 9 all’11 luglio. Prezzo: 150 euro circa. Sul sito ci sono tutte le informazioni utili in merito ai biglietti, come raggiungere la destinazione e ai pernottamenti.

7. MS Dockville, Germania

MS Dockville è un festival di arte e musica che si tiene a Wilhelmsburg, nella città tedesca di Amburgo. Installazioni colorate e opere d’arte sono esposte durante il festival, circondato dai magazzini del porto cittadino. Quest’anno tra gli artisti che si esibiranno ci saranno: Interpol, Django Django, Caribou, Four Tet e Little Dragon. MS Dockville si terrà dal 21 al 23 agosto. Prezzo: 100 euro circa. Sul sito ci sono tutte le informazioni utili in merito ai biglietti, come raggiungere la destinazione e ai pernottamenti.

8. Flow Festival, Slovenia

Originariamente nato a Helsinki, negli ultimi dieci anni il Flow Festival è stato il migliore evento durante il quale si potesse ascoltare davvero della buona musica contemporanea. Nel 2015 il festival si sposta per la prima volta a Lubiana, capitale della Slovenia, organizzando un’edizione gemella all’interno di uno stabilimento industriale del Diciannovesimo secolo. Si esibiranno, tra gli altri, i seguenti artisti: Metronomy, Pet Shop Boys, Roisin Murphy, Derrick May, Ame e dj KozeIl festival darà spazio anche alle arti visive, ai film e ai seminari, con un focus sulla cultura creativa moderna. Il Flow Festival si terrà dal 26 al 28 giugno. Prezzo per tre giorni: 95 euro circa. Sul sito ci sono tutte le informazioni utili in merito ai biglietti, come raggiungere la destinazione e ai pernottamenti.

9. Into the Valley, Svezia

Dalhalla è una cava in disuso. Oggi, con una piscina blu sul fondo, è uno splendido e suggestivo teatro all’aperto nel centro della Svezia. Into the valley è un festival di musica elettronica e quest’anno si esibiranno artisti internazionali tra cui Carl Craig, Ben Klock e John TalabotIl festival Into the Valley si terrà il 31 luglio e il primo agosto. Prezzo: circa 155 euro. Sul sito ci sono tutte le informazioni utili in merito ai biglietti, come raggiungere la destinazione e ai pernottamenti.

10. Paradise City, Belgio

Appena fuori Bruxelles, nel giardino di un castello del Quindicesimo secolo, si tiene il nuovo festival eco-sostenibile Paradise CityAttraverso una politica ambientale ben strutturata, all’insegna di energie rinnovabili, cibo vegano e bicchieri riutilizzabili, gli organizzatori del festival si considerano “abitanti della città del futuro”. Mentre ci si immerge in questo spazio verde e rilassante, ci si può divertire ascoltando un mix di musica indie ed elettronica, quest’anno sulle note di Matthew Herbert, Jazzanova e Soul ClapIl Paradise City si terrà il 4 e il 5 luglio. Non serve un biglietto, ma occorre acquistare una green card. Prezzo: circa 80 euro. Sul sito ci sono tutte le informazioni utili in merito ai biglietti, come raggiungere la destinazione e ai pernottamenti.

L’articolo originale è stato originariamente pubblicato qui.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.