Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il video delle brutali violenze della polizia venezuelana su un uomo

Immagine di copertina
Credit: Reuters

Sul suo account Twitter da oltre 3 milioni di follower, la leader venezuelana del partito di opposizione ha postato un filmato che riprende alcuni agenti picchiare violentemente un uomo in strada

Maria Corina Machado, leader del Partito della Libertà Vente Venezuela, principale oppositore al governo di Nicolas Maduro, ha postato su Twitter un video in cui la polizia venezuelana aggredisce in modo brutale un uomo solo in strada.

Nel filmato si vedono i poliziotti che arrivano su tre diverse motociclette circondando un uomo a piedi in strada. Dopo essere scesi dai veicoli, gli uomini in divisa cominciano a picchiare violentemente con calci, pugni e oggetti l’uomo privo di difese che poco dopo cade a terra e viene catturato dagli agenti.

Marina Corina Machado, ingegnere industriale, è stata deputata fino a quando, qualche anno fa, è stata allontanata dal parlamento per ordine del presidente dell’assemblea e potente numero due di Caracas, Diosdado Cabello. 

A inizio maggio l’ex deputata aveva anche preso parte a una protesta di piazza per la marcia delle “mujeres” venezuelane contro la repressione di Nicolas Maduro, leader del partito socialista unito del Venezuela.

Maduro guida il paese dal 2013 dopo essere stato designato direttamente dal suo predecessore, Hugo Chavez, prima di morire. La contrapposizione all’interno del paese è cresciuta soprattutto dopo la decisione della Corte suprema del 29 marzo di esautorare il parlamento dei suoi poteri, facendo crescere la preoccupazione di un aumento dei poteri del presidente.

A maggio gli scontri tra manifestanti e forze dell’ordine hanno provocato la morte di decine di persone che si sono dette contrarie alla politica del presidente Nicolas Maduro.

– LEGGI ANCHE: Tutto quello che c’è da sapere sulla crisi in Venezuela

Ti potrebbe interessare
Esteri / Biden attacca giornalista della Cnn: “Ma che diavolo dice? Ha sbagliato lavoro”
Esteri / Hong Kong, dopo il blitz vanno a ruba le 500mila copie dell’Apple Daily: edicole prese d’assalto
Esteri / L’Iran elegge il nuovo presidente: conservatori pronti a tornare al potere
Ti potrebbe interessare
Esteri / Biden attacca giornalista della Cnn: “Ma che diavolo dice? Ha sbagliato lavoro”
Esteri / Hong Kong, dopo il blitz vanno a ruba le 500mila copie dell’Apple Daily: edicole prese d’assalto
Esteri / L’Iran elegge il nuovo presidente: conservatori pronti a tornare al potere
Esteri / Usa, il concerto di Bruce Springsteen è vietato a chi si è vaccinato con AstraZeneca
Esteri / Juneteenth, il giorno per ricordare la fine della schiavitù dei neri, diventa festa federale negli Usa
Esteri / Israele presta ai palestinesi oltre un milione di vaccini Pfizer in scadenza
Esteri / Schiavitù infantile, Corte Suprema Usa blocca causa contro i giganti del cioccolato
Esteri / La variante Delta spaventa il Regno Unito: mai così tanti casi da febbraio
Esteri / Chi è Lina Khan, la nuova dirigente dell'Antitrust americano che fa tremare le Big Tech
Esteri / Covid, la Cina risponde alle accuse: “Gli scienziati di Wuhan meritano il premio Nobel”