Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 07:28
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Veicoli futuristici in gara alla Shell Eco-marathon di Londra

Immagine di copertina

La manifestazione, alla quale partecipano 192 team provenienti da 27 paesi europei, intende promuovere i principi di protezione dell’ambiente e dell’efficienza energetica

Gli studenti italiani si confermano ancora una volta protagonisti della Shell Eco-marathon, la gara automobilistica riservata a veicoli ad alta efficienza energetica che si terrà a Londra e alle cui fasi finali prenderanno parte ben 5 team di studenti italiani, appartenenti a tre università e ad una scuola superiore del nostro paese.

Dal 25 al 28 maggio, lungo le strade del Queen Elizabeth Olympic Park, sfrecceranno infatti i veicoli futuristici disegnati e costruiti dai ragazzi dell’Università degli Studi di Catania, del Politecnico di Torino, del Politecnico di Milano e dell’ITIS Leonardo da Vinci di Carpi.

La manifestazione, alla quale partecipano ben 192 team provenienti da 27 paesi europei, intende promuovere i principi di protezione dell’ambiente e dell’efficienza energetica a livello globale, incoraggiando gli studenti di tutto il mondo a progettare e costruire dei prototipi in grado di percorrere la maggior distanza possibile con l’impiego del minor quantitativo di energia.

In questa 33esima edizione, l’Italia è chiamata a replicare i grandi risultati raccolti nell’edizione 2016: l’anno scorso, infatti, il team italiano H2polit0 – molecole da corsa del Politecnico di Torino, con il veicolo “IDRAkronos”, ha ottenuto il primo posto nella categoria prototipi alimentati a idrogeno, percorrendo ben 737 km con un solo metro cubo di combustibile: una distanza maggiore di quella che separa Torino da Roma. 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Nato, i leader: "Da Cina e Russia minacce alla sicurezza". Draghi: "Riaffermare alleanza Usa"
Esteri / Putin: "Navalny? Non abbiamo l'abitudine di assassinare nessuno"
Esteri / Scandalo 1MDB: ex rapper dei Fugees accusato di pressioni per convincere Trump a non indagare
Ti potrebbe interessare
Esteri / Nato, i leader: "Da Cina e Russia minacce alla sicurezza". Draghi: "Riaffermare alleanza Usa"
Esteri / Putin: "Navalny? Non abbiamo l'abitudine di assassinare nessuno"
Esteri / Scandalo 1MDB: ex rapper dei Fugees accusato di pressioni per convincere Trump a non indagare
Esteri / Sversamento di idrocarburi a largo della Corsica: “Si rischia il disastro ambientale”
Esteri / Sudan, scarcerato Marco Zennaro: l'imprenditore italiano è ai domiciliari in hotel 
Esteri / Israele chiude la più importante organizzazione sanitaria palestinese. A rischio lotta al Covid
Esteri / Nuovi raid in Siria, bombardato un ospedale ad Afrin: almeno 18 morti
Esteri / La Regina Elisabetta taglia la torta con una spada: il video è esilarante
Esteri / È morto l’uomo con la famiglia più grande al mondo: aveva 38 mogli e 89 figli
Esteri / La variante Delta spaventa il mondo. Contagiosità, efficacia dei vaccini: cosa sappiamo