Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:32
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Una ragazza è stata stuprata per ore in sala operatoria mentre era sotto anestesia

Immagine di copertina
Credit: Getty Images

Vittima delle violenze una 35enne pakistana. Dopo una operazione di 8 ore la donna è stata rimandata a casa, poi in un altro ospedale i medici hanno confermato lo stupro

Stuprata per ore mentre era sul lettino della sala operatoria. Questa la denuncia di una donna pakistana di 35 anni, ricoverata presso l’ospedale della città di Lahore, Pakistan.

La donna si trovava nella struttura sanitaria per un intervento. Nonostante l’operazione fosse durata otto ore, la 35enne sarebbe stata dimessa la sera stessa. Una volta sveglia, la ragazza ha iniziato a sospettare che qualcosa fosse andato storto mentre era incosciente.

Come ha raccontato alla polizia, la donna si dice certa di aver visto il medico anestesista abusare sessualmente di lei quando stava per svegliarsi dopo l’operazione. Per ore, il personale per ore l’avrebbe stuprata, secondo quanto riferito dalla 35enne alle autorità.

All’operazione così lunga avrebbe dovuto seguire un periodo di degenza nella struttura ospedaliera, che però non c’è mai stata. Una procedura insolita per un intervento importante come quello a cui la giovane pakistana è stata sottoposta.

Una volta a casa, la donna avrebbe iniziato ad accusare dolori in corrispondenza degli organi genitali e fastidio insistente all’apparato urinario. Una sofferenza tale da costringerla a chiamare i soccorsi. Una volta in ospedale – diverso da quello in cui la 35enne era stata operata – i medici hanno scoperto che la donna era stata violentata, ripetutamente e per ore, a giudicare dalle condizioni in cui si trovava.

È stata aperta una indagine e ora gli inquirenti stanno cercando di risalire ai responsabili degli abusi.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Israele, l’Idf conferma: “Morti altri due ostaggi sequestrati da Hamas e portati nella Striscia di Gaza”
Esteri / Usa 2024, boom di donazioni per i democratici. Harris: “Batterò Trump”. Il tycoon attacca: “Biden è stato il peggiore della storia”
Esteri / Chi è Kamala Harris, la vicepresidente designata da Biden come candidata alla Casa Bianca
Ti potrebbe interessare
Esteri / Israele, l’Idf conferma: “Morti altri due ostaggi sequestrati da Hamas e portati nella Striscia di Gaza”
Esteri / Usa 2024, boom di donazioni per i democratici. Harris: “Batterò Trump”. Il tycoon attacca: “Biden è stato il peggiore della storia”
Esteri / Chi è Kamala Harris, la vicepresidente designata da Biden come candidata alla Casa Bianca
Esteri / Si infiamma il fronte Yemen: intercettato missile ribelli Houthi
Esteri / Usa, l’annuncio di Joe Biden: “Mi ritiro dalla corsa e appoggio Kamala Harris come candidata democratica”
Esteri / Usa, l’indiscrezione del New York Times: “Biden non annuncerà l’eventuale ritiro prima della visita di Netanyahu”
Esteri / Yemen: gli Houthi rispondono al raid di Israele e attaccano una nave nel Mar Rosso
Esteri / Yemen: Israele ha bombardato il porto di Hodeidah controllato dagli Houthi
Esteri / Biden pronto all'addio dopo le pressioni dei democratici: "Potrebbe annunciarlo già nel fine settimana"
Esteri / Guasti informatici in tutto il mondo: aerei a terra e problemi a media e banche