Covid ultime 24h
casi +15.199
deceduti +127
tamponi +177.848
terapie intensive +56

Gli Stati Uniti non vieteranno tablet e pc sugli aerei provenienti dall’Europa

L'idea del provvedimento, già in vigore per otto paesi a maggioranza musulmana, è stata scartata dopo una riunione a Bruxelles

Di TPI
Pubblicato il 18 Mag. 2017 alle 09:45 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 01:08
0
Immagine di copertina

Gli Stati Uniti e l’Unione europea hanno deciso di evitare il divieto di trasporto di computer e altri dispositivi elettronici a bordo degli aerei provenienti dall’Europa. La decisione è stata presa termine di una riunione tenutasi a Bruxelles sul pericolo di attentati e sulla sicurezza aerea.

I funzionari degli Stati Uniti avevano valutato la possibilità di estendere all’Europa il divieto di trasportare tablet e pc nei bagagli a mano per i passeggeri provenienti da otto paesi a maggioranza musulmana: Turchia, Marocco, Giordania, Egitto, Emirati Arabi Uniti, Qatar, Arabia Saudita e Kuwait. Anche il Regno Unito aveva introdotto un divieto simile per i voli provenienti da sei paesi.

Il provvedimento che è noto con il nome di Electronic ban è stato introdotto per il timore che potessero essere introdotti degli esplosivi all’interno dei computer e dei tablet. La misura si applica ai dispositivi più grandi di uno smartphone.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.